Martedì, 26 Ottobre 2021
Notizie Erve / Piazza Giorgio La Pira

"Invasione" di turisti, attivato il bus navetta da Calolzio a Erve

Il servizio, promosso dai due Comuni e dalla Pro loco ervese, sarà operativo la domenica a partire dal 14 giugno. Di recente numerose multe sono state elevate per i posteggi selvaggi nella vicina frazione di Rossino

Dopo l'invasione di turisti gli scorsi week-end a Erve e le multe elevate a decine di auto in seconda fila nella vicina frazione di Rossino, ecco il bus navetta per risolvere un problema che ogni anno si fa sempre più serio con l'arrivo della stagione calda: il congestionamento domenicale del piccolo e suggestivo paese sulle alture della valle San Martino. 

Il sindaco di Erve Giancarlo Valsecchi e l'assessore alla Protezione civile di Calolzio Cristina Valsecchi hanno ufficializzato oggi il nuovo servizio di trasporto pubblico che diventerà operativo da domenica 14 giugno. Ad essere presi d'assalto da numerosi visitatori anche da fuori provincia sono in particolare i sentieri montani diretti verso Capanna Monza, il Resegone e il Magnodeno, senza dimenticare le ormai celebri pozze del torrente Gallavesa.

Le suggestive pozze di Erve gemelle delle "Maldive di Milano"

Si è arrivati insomma a una situazione insostenibile tra parcheggi selvaggi, stradine congestionate e pure qualche rifiuto abbandonato. Complici anche le limitazioni negli spostamenti fuori regione e all'estero causa Covid, la zona alta della Valle San Martino sta diventando in questo periodo ancora più appetibile.

Il crescente richiamo di escursionisti è una cosa di per sè positiva anche per il tessuto socio economico del territorio, se non fosse che tavolta Erve nei giorni festivi diventa davvero invivibile e impercorribile, con effetti collaterali anche per la vicina frazione calolziese di Rossino. Da qui la scelta di attivare questo nuovo servizio di trasporto pubblico per mediare tra le necessità del turismo e degli escursionisti da un lato, la sicurezza e la vivibilità dei residenti dall'altro.

Il bus navetta verrà attivato a cura del Comune di Erve, in collaborazione con il Comune di Calolziocorte e la Pro Loco di Erve e partirà da piazza del Mercato in centro Calolzio. Sono previste 8 corse di andata e altrettante di ritorno (clicca sul volantino sotto per vedere nei dettagli tutti gli orari), senza dimenticare alcune corse aggiuntive da parte del pullman di linea. Il servizio si terrà la domenica e sarà annullato in caso di pioggia.
 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Invasione" di turisti, attivato il bus navetta da Calolzio a Erve

LeccoToday è in caricamento