Gli Istituti Airoldi e Muzzi in festa per i 101 anni della Signora Libera Fanna

La donna è stata celebrata questa mattina, mercoledì, al terzo piano della Residenza Bettini Pazzini Gerosa Crotta

La festa per i 101 anni di Libera Fanna agli Airoldi e Muzzi

Grande festa agli Istituti Airoldi e Muzzi di Lecco per i 101 anni della signora Libera Fanna: questa mattina, mercoledì, al terzo piano della Residenza Bettini Pazzini Gerosa Crotta è andata in scena la celebrazione per questo significativo traguardo raggiunto.

Nata il 6 novembre 1918 in Istria, da cui è dovuta fuggire come profuga, Libera Fanna vedova Lugnani si è trasferita a Lecco nel 1955 con le due figlie. Dal 2016 è ospite dell'Airoldi e Muzzi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'Airoldi e Muzzi festa per i 102 anni di nonna Carmela

Oggi, insieme alle due figlie, l'hanno festeggiata gli ospiti e il personale del terzo piano della Residenza Bettini Pazzini Gerosa Crotta con il presidente degli Istituti Giuseppe Canali, il direttore generale Fulvio Sanvito e il medico del nucleo, dottor Giuseppe Locatelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel cuore della città: trovato senza vita il Pubblico Ministero Laura Siani

  • Statale 36: violento incidente a Nibionno, gravi le condizioni di due biker

  • Si ribaltano con l'automobile all'interno dell'Attraversamento: due feriti

  • Gesto estremo al parco Belvedere: tragedia nel rione di Santo Stefano

  • Morte Siani, gli investigatori sulle cause della scomparsa: «Prevale l'ipotesi del suicidio»

  • Bisone: grave incidente davanti al benzinaio, sessantenne ricoverato in codice rosso

Torna su
LeccoToday è in caricamento