rotate-mobile
La via / Monte Medale

La ferrata del Medale s'illumina per festeggiare la riapertura

L'iniziativa di Gruppo Alpini Monte Medale e Cai Ballabio nella serata di sabato 19 marzo

Serata di festa per la via ferrata del Corna di Medale. Inaugurata nella mattinata di sabato 19 marzo insieme alle "sorelle" Gamma 1 e Gamma 2, al calar del sole è stata illuminata: l'iniziativa era stata preannunciata da Salvatore Brusadelli: “La ferrata è durata 40 anni, ma i tempi cambiano e bisogna andare avanti. Oggi il territorio ha una via sicura, che valorizza il nostro territorio”, ha spiegato durante il suo intervento, anticipato poi l'evento organizzato insieme al Cai Ballabio.

La ferrata del Medale

La via ferrata Corna di Medale è spettacolare e si sviluppa nella parte sinistra della parete del Medale, proprio a picco sulla città di Lecco. Percorso molto esposto e faticoso, quindi per soli esperti. Tracciata nel 1981, si estende su un dislivello di 400 metri. L’itinerario offre un panorama che spazia su buona parte del lago di Lecco e la Val San Martino in maniera molto suggestiva [EEA - Dif?coltà = D (dif?cile) - Dislivello ferrata: m 400 - Tempo salita: h 2.00 - Tempo discesa: h 1.00].

ferrata monte medale-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La ferrata del Medale s'illumina per festeggiare la riapertura

LeccoToday è in caricamento