Alzabandiera e attribuzione delle medaglie, Lecco celebra la Festa della Repubblica

Numerose autorità e cittadini alle cerimonie del 2 Giugno. A Calolzio consegnata la Costituzione italiana agli studenti neomaggiorenni del Rota

Prima l’alzabandiera alla presenza di numerose autorità e cittadini sul lungolago, poi la cerimonia nella Casa dell’Economia per attribuire 4 diplomi di Cavaliere al Merito e 27 medaglie ai deportati e reduci di guerra del nostro territorio. Anche la Città di Lecco ha celebrato oggi, domenica 2 Giugno, la Festa della Repubblica, in una mattinata nella quale c’è stata la prima uscita ufficiale del nuovo Prefetto Michele Formiglio.

Presenti inoltre i comandanti provinciali dell’Arma dei carabinieri, della Finanza e il Questore di Lecco, oltre a diversi sindaci del territorio e ai rappresentanti delle associazioni d’arma. Ad accompagnare la manifestazione (nelle foto scattate da Angelo Fontana) la banda di Rancio.

Le iniziative organizzate per il XXV Aprile a Lecco

In serata si esibirà invece la "Lake Como Philarmonic Orchestra" diretta dal maestro bellanese Roberto Gianola, con il soprano Hiroko Morita. Il concerto avrà inizio alle ore 21 presso la Casa dell’Economia di via Tonale 30.

Sempre in occasione della Festa della Repubblica, ieri mattina è stata consegnata la Costituzione Italiana agli alunni neomaggiorenni dell’istituto superiore Rota di Calolziocorte. L’iniziativa, coordinata dal professor Daniele Oliverio in accordo con la dirigente scolastica Sabrina Scola, si è tenuta nella palestra del Lavello alla presenza dei sindaci della valle San Martino e dell’Olginatese, del vice comandante dei carabinieri di Calolzio Giuseppe Cito e di una delegazione dell’Associazione Nazionale Carabinieri. (Sotto alcune immagini della manifestazione)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Regione Lombardia, Fontana conferma: «Da domenica saremo in "zona arancione". No al "liberi tutti"»

Torna su
LeccoToday è in caricamento