menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luca Vidale

Luca Vidale

Il 13° festival canoro "Musica per il Maestro" incorona Luca

Il giovane di Varese ha vinto l'edizione appena andata in scena con il format a distanza per il rispetto delle normative anticovid. «Ottime prove, la canzone Venere proposta da Vidale la più apprezzata per la qualità vocale»

Si chiama Luca Vidale, ha 15 anni e abita a Varese: è lui il vincitore della 13esima edizione di "Musica per il Maestro", l'apprezzata manifestazione canora lecchese promossa dall'associazione Agorà di Valgreghentino in memoria dell’amico musicista Rodolfo Panzeri. Il festival è stato trasmesso trasmesso dall’emittente televisiva Unica TV e anche in questa sua particolare edizione senza pubblico, con esibizioni "a porte chiuse" e i dovuti distanziamenti a causa covid, ha riscosso molto seguito da parte di pubblico e critica.

"Musica per il Maestro" fa 13 e propone un'edizione resiliente con nuovo format

«Nonostante la giovane età il cantante varesino ha sbaragliato la concorrenza agguerrita e si è aggiudicato il 13° Trofeo “Musica per il Maestro” portando in gara un suo brano inedito dal titolo Venere - commenta Mattia Morandi, presidente di Agorà Aps e coordinatore dell'evento - La giuria musicale composta da Arianna Cagliani, Michele Casadio, Giuseppe Caccialanza e Corrado Stuffo ha concordato sulla splendida performance di Luca Vidale apprezzandone in particolare la qualità vocale e la particolarità del timbro vocale. Come noto, dopo 12 anni di successi di fronte ad un pubblico sempre più numeroso, l’organizzazione del Festival è stata costretta dalla pandemia a predisporre un nuovo format e cioè la registrazione delle esibizioni “a porte chiuse”, con l’obiettivo principale di mantenere fede all’appuntamento con il ricordo dell’amico musicista Rodolfo Panzeri attraverso il linguaggio universale della musica».

I nomi dei partecipanti

La gara ha visto la partecipazione di cantanti provenienti dal circondario Lecchese, ma anche da differenti località della regione: Linda Spandri, Luca Rigamonti, Davide Moscato, Davide Munari, Laura Vimercati, Gianni Varvella, Stefano Piazza, Asia Mussardo, Marco Galimberti, Vittoria Germanò, Sofia Francisci, Beatrice De Negri, Roberta Scimè e appunto il vincitore Luca Vidale.

Clicca qui per vedere il festival

«Archiviata questa edizione “anomala” numero 13, con un format a porte chiuse che ci auguriamo di non dover più utilizzare in futuro, l’appuntamento con cantanti e pubblico è per il prossimo autunno/inverno quando andrà in scena l’edizione numero 14 - prosegue Mattia Morandi - A questo proposito annunciamo che a partire proprio dalla prossima edizione il Festival Canoro “Musica per il Maestro” sarà dedicato, oltre che a Rodolfo Panzeri, anche al ricordo dell’amico Battista Perego, scomparso prematuramente pochi mesi orsono».

L'impegno a favore della Geca Onlus

Nel frattempo Agorà aps continua a organizzare iniziative nel rispetto delle normative vigenti anticovid. Per restare informati è possibile visitare il sito www.associazioneagora.it oppure i profili social su Facebook e Instagram dell'asociazione. Per sostenere le attività di Agorà e la ricerca scientifica delle malattie cardiache in età giovanile attraverso l'Associazione Geca Onlus è possibile effettuare erogazioni utilizzando il seguente IBAN: IT14 Z056 9665 5900 0006 1058 X94. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento