Notizie

Il 13° festival canoro "Musica per il Maestro" incorona Luca

Il giovane di Varese ha vinto l'edizione appena andata in scena con il format a distanza per il rispetto delle normative anticovid. «Ottime prove, la canzone Venere proposta da Vidale la più apprezzata per la qualità vocale»

Luca Vidale

Si chiama Luca Vidale, ha 15 anni e abita a Varese: è lui il vincitore della 13esima edizione di "Musica per il Maestro", l'apprezzata manifestazione canora lecchese promossa dall'associazione Agorà di Valgreghentino in memoria dell’amico musicista Rodolfo Panzeri. Il festival è stato trasmesso trasmesso dall’emittente televisiva Unica TV e anche in questa sua particolare edizione senza pubblico, con esibizioni "a porte chiuse" e i dovuti distanziamenti a causa covid, ha riscosso molto seguito da parte di pubblico e critica.

"Musica per il Maestro" fa 13 e propone un'edizione resiliente con nuovo format

«Nonostante la giovane età il cantante varesino ha sbaragliato la concorrenza agguerrita e si è aggiudicato il 13° Trofeo “Musica per il Maestro” portando in gara un suo brano inedito dal titolo Venere - commenta Mattia Morandi, presidente di Agorà Aps e coordinatore dell'evento - La giuria musicale composta da Arianna Cagliani, Michele Casadio, Giuseppe Caccialanza e Corrado Stuffo ha concordato sulla splendida performance di Luca Vidale apprezzandone in particolare la qualità vocale e la particolarità del timbro vocale. Come noto, dopo 12 anni di successi di fronte ad un pubblico sempre più numeroso, l’organizzazione del Festival è stata costretta dalla pandemia a predisporre un nuovo format e cioè la registrazione delle esibizioni “a porte chiuse”, con l’obiettivo principale di mantenere fede all’appuntamento con il ricordo dell’amico musicista Rodolfo Panzeri attraverso il linguaggio universale della musica».

I nomi dei partecipanti

La gara ha visto la partecipazione di cantanti provenienti dal circondario Lecchese, ma anche da differenti località della regione: Linda Spandri, Luca Rigamonti, Davide Moscato, Davide Munari, Laura Vimercati, Gianni Varvella, Stefano Piazza, Asia Mussardo, Marco Galimberti, Vittoria Germanò, Sofia Francisci, Beatrice De Negri, Roberta Scimè e appunto il vincitore Luca Vidale.

Clicca qui per vedere il festival

«Archiviata questa edizione “anomala” numero 13, con un format a porte chiuse che ci auguriamo di non dover più utilizzare in futuro, l’appuntamento con cantanti e pubblico è per il prossimo autunno/inverno quando andrà in scena l’edizione numero 14 - prosegue Mattia Morandi - A questo proposito annunciamo che a partire proprio dalla prossima edizione il Festival Canoro “Musica per il Maestro” sarà dedicato, oltre che a Rodolfo Panzeri, anche al ricordo dell’amico Battista Perego, scomparso prematuramente pochi mesi orsono».

L'impegno a favore della Geca Onlus

Nel frattempo Agorà aps continua a organizzare iniziative nel rispetto delle normative vigenti anticovid. Per restare informati è possibile visitare il sito www.associazioneagora.it oppure i profili social su Facebook e Instagram dell'asociazione. Per sostenere le attività di Agorà e la ricerca scientifica delle malattie cardiache in età giovanile attraverso l'Associazione Geca Onlus è possibile effettuare erogazioni utilizzando il seguente IBAN: IT14 Z056 9665 5900 0006 1058 X94. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 13° festival canoro "Musica per il Maestro" incorona Luca

LeccoToday è in caricamento