menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il laboratorio linguistico dell'Istituto meratese

Il laboratorio linguistico dell'Istituto meratese

Finale ai Comix Games per il Liceo Statale M. G. Agnesi di Merate

La scuola superiore rappresenterà il nord Italia nella gara conclusiva del concorso nazionale di ludolinguistica in programma al Salone Internazionale del Libro di Torino lunedì 12 maggio. Lo spareggio fra le classi si svolgerà a Merate Mercoledì 26 Febbraio.

Dopo lo straordinario successo dello scorso anno, l’edizione 2014 dei Comix Games fa tappa in provincia di Lecco: il Liceo Statale M. G. Agnesi di Merate sbaraglia infatti la concorrenza e accede di diritto alla finale del concorso nazionale di ludolinguistica promosso dall’agenda scolastica Comix (Franco Cosimo Panini Editore) in collaborazione con il Salone Internazionale del Libro di Torino e Repubblica Scuola. 
Il Liceo Statale M. G. Agnesi ha superato  la prima fase del concorso, a cui hanno aderito oltre 40  scuole di tutta Italia chiamate a comporre l’acrostico del titolo di una serie di opere letterarie.
Mercoledì 26 Febbraio a Merate, nell’aula magna dell’Istituto a partire dalle ore 10, si svolgeranno gli spareggi per selezionare la classe che parteciperà alla finalissima: gli studenti si sfideranno a suon di acrostici, anagrammi, tautogrammi e altri spassosi giochi linguistici guidati da Andrea Delmonte, direttore editoriale dell’agenda Comix.  

La classe vincitrice rappresenterà il nord Italia nella gara conclusiva dei Comix Games in programma lunedì 12 maggio 2014 al Salone Internazionale del Libro di Torino. In quell’occasione gli studenti del  Liceo Statale M. G. Agnesi incontreranno le altre classi finaliste della sezione scuole superiori provenienti dal Liceo Scientifico di Oppido Mamertina (RC) e dall’Istituto Professionale Filippo De Cecco di Pescara.  Per quanto riguarda la sezione scuole medie, le classi finaliste che si contenderanno il podio arriveranno da Milano, Roma e Pontecagnano Faiano (SA). 
In palio un montepremi di 8000 euro da destinare alle scuole partecipanti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento