De Capitani è di parola: al via la muratura degli scarichi abusivi

Come annunciato dal sindaco un paio di settimane fa, a Pescate sono partiti i lavori per bloccare i cittadini che ancora non si sono allacciati alla fognatura pubblica

Pescate: partiti i lavori sugli scarichi a lago

Lo aveva annunciato qualche giorno fa: «Mureremo gli scarichi abusivi nel lago». Il sindaco di Pescate Dante De Capitani è stato di parola. Puntualmente, il 28 gennaio, data preventivata, i lavori sono partiti.

L'annuncio del sindaco: «Mureremo gli scarichi abusivi»

«Inizieremo a togliere e a murare tutti gli scarichi a lago posti nelle vicinanze della spiaggia La Punta che è il nostro tratto di lago balneabile - aveva annunciato De Capitani - per poi proseguire verso il parco la Fornace e Addio Monti a Nord e da ultimo il parco Torrette a Sud fino al confine col comune di Garlate in modo da togliere tutti gli eventuali scarichi abusivi prima dell'inizio della stagione balneabile».

De Capitani chiama Anas: «Accendete i lampioni sulla SS36»

«Sono poche decine le famiglie che ancora non si sono allacciate alla fognatura nonostante i solleciti - le parole di De Capitani - Alcune, come nella frazione Torrette, hanno presentato richiesta e si stanno adeguando, ma altre fanno orecchie da mercante infischiandosene delle regole che invece hanno seguito gli altri cittadini spendendo a volte fior di quattrini per eseguire i lavori».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oggi, 28 gennaio, gli operai incaricati dal Comune si sono recati sulle rive pescatesi per cominciare l'opera di "muratura".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Segnalati numerosi casi di "dermatite del bagnante" dopo tuffi al lago: ecco cos'è

  • Lutto in valle San Martino per la scomparsa a 54 anni del dentista Roberto Carrara

  • In visita a Varenna, Vittorio Sgarbi conquistato da Villa Monastero

  • Ubriaco, si lancia nel lago con la jeep: 36enne salvo per miracolo

  • Viveva legato sul balcone: cagnolino tratto in salvo dalle guardie ecozoofile

  • Lutto nell'alpinismo: addio a Matteo Pasquetto, grande amico dei Ragni Lecco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento