Frecce Tricolori a Varenna, tutte le modifiche alla viabilità

L'atteso "Air Show" si terrà questo week-end nei cieli sopra il lago di Lecco. Dalle ore 9 alle 15 di domenica 29 settembre verrà chiusa la corsia nord della Sp72 da Lierna a Bellano. Tra le provvisorie limitazioni anche il senso unico lungo la Lariana per Bellagio

Il territorio lecchese si prepara ad applaudire l’Air Show delle Frecce Tricolori, in programma questo fine settimana a Varenna. Vista la portata dell’evento non mancheranno però disagi alla viabilità. Per domenica 29 settembre la Provincia di Lecco ha disposto una serie di modifiche temporanee alla circolazione veicolare, tra le quali spicca la chiusura al traffico della SP 72 in direzione nord dalla mattina al primo pomeriggio. Il momento clou dello spettacolo aereo sul lago lecchese sarà intorno a mezzogiorno. 

L’ordinanza riguarda in particolare le seguenti strade: Sp 72 del Lago di Como - Sp 65 di Esino - Sp 583 Lariana “per lo svolgimento della manifestazione aerea Centro Lago Como Air Show sul lungolago di Varenna per le giornate di sabato 28 e domenica 29 settembre” e dispone quanto segue:

1) Dalle ore 9.00 alle ore 15.00 di domenica 29 settembre, e comunque sino al termine della manifestazione:

  • La Chiusura temporanea al transito della corsia direzione nord della Sp 72 del Lago di Como dal pk (punto chilometrico) 68+000 circa in comune di Lierna sino al pk 76+000 circa in comune di Bellano;
  • L’Istituzione del senso unico in direzione Sud lungo la Sp 72 del Lago di Como dal pk 76+000 circa in comune di Bellano sino al pk 68+000 circa in comune di Lierna;
  • L'istituzione di senso unico a salire in direzione Esino Lario lungo la Sp 65 di Esino dal pk 0+000 (innesto su Viale dei Giardini in Perledo/Varenna) sino al pk 2+000 in loc. Regolo di Perledo;

2) Dalle ore 10.00 alle ore 13.30 di domenica 29 settembre

  • L’Istituzione di senso unico in direzione Bellagio lungo la Sp 583 Lariana dal pk 37+500 circa sino al pk 31+250 circa in località Limonta in comune di Oliveto Lario

L'ordinanza firmata dal dirigente del settore Viabilità e Infrastrutture Angelo Valsecchi, dispone inoltre che il posizionamento dell’apposita segnaletica stradale e i controlli siano a carico del Comune di Varenna e degli Organizzatori dell’evento anche nei Comuni interessati dalle modifiche.

Le provvisorie modifiche alla viabilità di domenica 29 settembre avranno effetti anche sul traffico della vicina SS36 che collega Milano con Lecco e Sondrio.

Attesi migliaia di spettatori

Promotori e organizzatori della manifestazione sono l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Mauro Manzoni e l’Associazione Operatori Turistici di Varenna e Perledo (AOT), in stretta sinergia con l’Aeronautica Militare e in collaborazione con l’Aeroclub di Como, senza dimenticare l’apporto e il sostegno di enti pubblici, volontari e soggetti privati.

L’esibizione, 20 minuti di pure emozioni, avrà come protagonisti assoluti i dieci piloti della Pattuglia Acrobatica Nazionale “Frecce Tricolori”, che incanteranno ed entusiasmeranno il pubblico con una vera e propria sinfonia di figure aeree, frutto di perizia, addestramenti e straordinarie abilità. 

«L’area di sorvolo individuata si colloca in un ideale rettangolo di 4x2 chilometri fra Varenna, Bellagio, Menaggio e la Tremezzina - spiegano gli organizzatori - una sorta di ampio proscenio dominato dalle acque blu del lago e dall’azzurro del cielo che, a conclusione del programma, come da tradizione, si colorerà di bianco, rosso e verde, con le splendide montagne lariane dei due “rami” a fare da corona». 

Migliaia le persone attese sul litorale di Varenna, così come nei molteplici punti panoramici limitrofi, oltre che sulle rive delle località rivierasche della sponda comasca del Lario. Il “Centro Lago di Como Air Show” ha però in serbo molte altre sorprese.

Il programma 

Si inizia sabato 28 settembre, dalle 10.30 alle 12, con le prove degli aerei acrobatici CAP 231 e CAP 231 DS. Dalle 12 alle 12.30 della stessa giornata, a compiere le prove sarà invece la Pattuglia Acrobatica Nazionale. 

Domenica 29, dalle 10.30 alle 12, spazio alle performance dei CAP 231 e CAP 231 DS, alla dimostrazione di soccorso in acqua dell’elicottero SAR del 15° Stormo dell’Aeronautica Militare e agli ammaraggi degli idrovolanti dell’Aeroclub di Como, per poi lasciare l’intera scena ai Top gun delle Frecce. 

Imponente la macchina logistica e organizzativa, che vede il coinvolgimento di istituzioni, forze dell’ordine, protezione civile, vigili del fuoco e autorità sanitarie della provincia lecchese, preposti a garantire la massima sicurezza allo svolgimento dell’evento. Fondamentale sarà in tal senso il ruolo dell’unità di coordinamento e controllo allestita presso l’Imbarcadero di Varenna.  

Frecce tricolori-3

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecco usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoratori egiziani devolvono incasso all'ospedale di Lecco: «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati»

  • Elaborazioni, pneumatici, scarichi: a Lecco è scoppiata la passione per il "tuning"

  • I pendolari Trenord lanciano il loro "sciopero": «Un mese tutti senza biglietti e abbonamenti»

  • Guida Michelin, il Lecchese si conferma: "Porticciolo" e "Pierino Penati" rimangono stellati

  • Merate: scomparsa Tatiana Malikova, cittadina russa residente in una struttura ricettiva

  • Le migliori scuole della provincia di Lecco: i risultati per ogni indirizzo

Torna su
LeccoToday è in caricamento