Consegnata a Galbiate la Maglia Rosa del Centenario

Il prezioso cimelio era stato messo all'asta dalla Polisportiva Monte Marenzo per sostenere la raccolta fondi a favore degli ospedali lecchesi impegnati nell'emergenza Covid

Il sindaco Paola Colombo, Lorena Sangalli e Angelo Fontana.

Consegnata a Lorena Sangalli di Galbiate la Maglia Rosa del centenario. Il prezioso cimelio era stato messo all'asta dalla Polisportiva di Monte Marenzo a sostegno della sottoscrizione lanciata dalla Fondazione Comunitaria del Lecchese in favore dei presidi ospedalieri di Lecco, Bellano e Merate, duramente impegnati nell’emergenza Covid-19.

In totale raccolti dalla Polisportiva 1.810 Euro per gli ospedali lecchesi

«La prestigiosa Maglia Rosa del russo Denis Menchov, vincitore del Giro d’Italia del 2009, ci era stata donata da una persona con grande cuore, Daniele Redaelli, caporedattore della Gazzetta dello Sport in occasione del 2° Memorial Candido Cannavò - ricorda Angelo Fontana della Polisportiva - La Maglia del centenario era stata donata alla nostra associazione in quanto  prima in Italia ad organizzare un memorial dedicato a Candido Cannavò. Nei giorni dell'emergenza ci è sembrato giusto metterla all'asta per sostenere gli operatori sanitari in prima linea nella lotta al Covid».

Ieri la Maglia Rosa è stata consegnata dallo stesso Fontana e dal sindaco di Monte Marenzo Paola Colombo alla vincitrice nella sua abitazione di Galbiate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Lecco si sveglia in zona arancione: ecco cosa cambia dalla "rossa"

Torna su
LeccoToday è in caricamento