rotate-mobile
Notizie

Gattinoni guida la delegazione lecchese in visita ai "gemelli" di Mâcon

Il viaggio, dal 13 al 16 luglio, in occasione del 50° anniversario della sottoscrizione del gemellaggio con la realtà francese. "Accoglienza splendida di una città in continua evoluzione"

Visita ufficiale a Mâcon, in Francia, dal 13 al 16 luglio per il sindaco di Lecco Mauro Gattinoni, il presidente del Comitato Gemellaggi Piergiorgio Locatelli e il tesoriere Marco Fumagalli: un'importante opportunità per conoscere più da vicino la città gemellata e le sue innumerevoli ricchezze culturali, storiche e naturali.

Durante la visita la delegazione lecchese ha partecipato alle celebrazioni per la Festa Nazionale del 14 luglio, arricchite in serata dallo spettacolo pirotecnico e dai balli popolari, per un momento di festa e convivialità, simbolo dell'unione tra Lecco e Mâcon. Particolarmente significativa è stata anche la cerimonia di "Rinnovo dei Giuramenti di Gemellaggio" tenutasi sabato in municipio, nella Sala del Consiglio comunale, a rafforzare ulteriormente i legami di amicizia e di collaborazione tra le due città.

Il sindaco: "Integrazione europea"

Così il sindaco di Lecco Mauro Gattinoni: "Un'accoglienza splendida di una città in continua evoluzione in occasione dei 50 anni della nostra amicizia: un grazie a chi ha promosso queste giornate di scambio e a chi, mezzo secolo fa, ha avuto la lungimiranza di inaugurare questo gemellaggio nel solco dell'integrazione europea. Ambiente, energia e sviluppo sostenibile sono le sfide che ci attendono nel prossimo futuro e che, in questi giorni a Mâcon, sono state al centro di un intenso e proficuo scambio con le Amministrazioni della città francese e degli altri Paesi presenti. Da qui l'impegno a rinnovare i nostri rapporti di amicizia, partendo dalle nuove generazioni e dagli scambi scolastici: Lecco e Mâcon rafforzano così il proprio legame per un'Europa libera, pacifica, fraterna".

Ai ringraziamenti del primo cittadino di Lecco al Sindaco di Macon Jean-Patrick Courtois e a tutto il Comune di Mâcon, al Comitato Gemellaggi presieduto da Gino Ceddia e al locale ufficio del Turismo, si uniscono quelli del presidente del Comitato Gemellaggi di Lecco. A questo collegamento ulteriori immagini e il discorso pronunciato dal Sindaco di Lecco alla cerimonia di "Rinnovo dei Giuramenti di Gemellaggio tra Lecco e Mâcon".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gattinoni guida la delegazione lecchese in visita ai "gemelli" di Mâcon

LeccoToday è in caricamento