Simone "lancia" i geometri verso il futuro

Il giovane Sgheiz, residente a Colico, è il primo dottore in Costruzioni e Gestione della provincia di Lecco

Simone Sgheiz si è laureato con 102/110.

Il 20 luglio 2020, Simone Sgheiz è diventato il primo Geometra Laureato, Dottore in Costruzioni e Gestione del Territorio della Provincia di Lecco. Residente a Colico, 21 anni, il giovane studente si era diplomato nel 2017 all’Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri “Saraceno” di Morbegno, indirizzo CAT, e da subito aveva intrapreso il percorso di laurea professionalizzante che il Collegio dei Geometri e dei Geometri Laureati della Provincia di Lecco ha condiviso con l’Università di Lodi Polo decentrato dell’Università Statale di San Marino, in collaborazione con l’Università di Modena e Reggio Emilia.

Sgheiz si è laureato con la votazione di 102/110: un ottimo risultato per il ragazzo che si appresta ora ad affrontare, nel mese di novembre, l’esame di stato per abilitarsi alla libera professione. A lui è andato anche il plauso del Collegio Geometri della provincia di Lecco: «Appassionato di storia, montagna e ambiente, Simone da sempre conosce la nostra attività essendo figlio di geometra e ha proseguito con naturalezza il percorso di studio che lo ha formato con un programma altamente professionalizzante, trasferendosi a Lodi e seguendo in presenza tutte le lezioni».

Anche nel Lecchese i geometri salgono in cattedra per spiegare la professione

Il primo anno - come confermato dal diretto interessato - è stato il più duro: ha approfondito le materie di base (analisi, chimica, fisica e diritto) e acquisito un metodo di apprendimento che gli ha permesso dal secondo di affrontare con più tranquillità quelle professionalizzanti (come geomatica, estimo e soprattutto diritto privato, amministrativo e comunitario, strumenti necessari al professionista per intercettare i canali di finanziamento europeo). Il tutto senza dimenticare ovviamente la parte tecnologica, fondamentale l’acquisizione di competenze digitali (dal Bim alla termografia, al rilievo satellitare) e multidisciplinare. In più il tirocinio, gli ha permesso di completare le conoscenze di una figura professionale che si può inserire da subito e a pieno titolo nel mondo del lavoro secondo i nuovi standard europei.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Simone è già alle prese con la professione: sta proseguendo il percorso formativo presso uno studio tecnico di Colico che lo ha ospitato durante il tirocinio e gli ha dato l’opportunità di approcciarsi al mondo del lavoro. Due i sogni nel cassetto; il primo è svolgere la libera professione in un proprio studio, ma per ora - consigliato anche dal papà Roberto - continuerà a fare esperienza anche in altri ambiti della professione come il lavoro nella pubblica amministrazione, per crearsi un bagaglio che lo sosterrà negli anni a venire; il secondo sogno, per un amante del lago come lui, è quello di coniugare le sue passioni la storia e il territorio. In fondo, i suoi sogni possono riassumersi nell’acronimo “CAT” costruzione, ambiente e territorio l’indirizzo scolastico che attualmente i ragazzi devono intraprendere per diventare geometri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Segnalati numerosi casi di "dermatite del bagnante" dopo tuffi al lago: ecco cos'è

  • Lutto in valle San Martino per la scomparsa a 54 anni del dentista Roberto Carrara

  • In visita a Varenna, Vittorio Sgarbi conquistato da Villa Monastero

  • Ubriaco, si lancia nel lago con la jeep: 36enne salvo per miracolo

  • Lutto nell'alpinismo: addio a Matteo Pasquetto, grande amico dei Ragni Lecco

  • Dramma nel lago: 40enne trovato morto a Fiumelatte

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento