Gerry Scotti loda gli studenti lecchesi: «C'è bisogno di voi, bravi»

Il popolare conduttore introduce e saluta cinquanta ragazzi del Bertacchi nel pubblico di "Caduta libera": «Finalmente un istituto che forma animatori turistico-sportivi»

I lecchesi nel pubblico di "Caduta libera"

Bella soddisfazione per gli studenti della 2^RA e della 2^RB dell'istituto Bertacchi di Lecco. Non solo hanno fatto da pubblico allo show di Canale 5 "Caduta libera", ma si sono presi anche i complimenti di Gerry Scotti.

La puntata con il saluto di Gerry ai lecchesi

All'inizio della puntata di martedì 12 giugno, come potete vedere nel video, il popolare conduttore ha subito introdotto e salutato gli studenti, una cinquantina, chiamando l'applauso di tutto il pubblico. «È una cosa molto importante - ha dichiarato il Gerry nazionale - Finalmente un istituto che forma i ragazzi che faranno gli animatori turistico-sportivi, ce n'è bisogno. Bravi».

Cinquanta studenti lecchesi da Gerry Scotti

Un momento breve ma intenso e indimenticabile per i giovani lecchesi che, accompagnati da genitori e insegnanti, hanno assistito alla registrazione di tre puntate di "Caduta libera", quiz dal crescente successo nel pubblico televisivo. E, naturalmente, soddisfazione estesa all'istituto Bertacchi che ha ottenuto una grande cassa di risonanza per le proprie attività didattiche.

I ragazzi saranno in onda anche stasera, sempre dalle 18.45 alle 20.

Potrebbe interessarti

  • Come pulire e sanificare il condizionatore

  • Come richiedere la carta d'identità elettronica

  • WhatsApp: ecco come nascondere lo Stato solo ad alcuni contatti

  • Saldi 2019, diamo il via allo shopping intelligente: ecco cosa comprare

I più letti della settimana

  • Morto per lo scoppio di un serbatoio Gpl, sconvolta la comunità di Garlate

  • Statale 36: ribaltamento nella galleria San Martino, lunghe code in uscita da Lecco

  • Impianto fognario non in regola e ospiti non dichiarati: sgomberato il Camping di Garlate

  • Il Nameless cambia location, Fumagalli: «E' sempre difficile fare scelte così»

  • È arrivato il temporale: grandine e fulmini sul Lecchese

  • Scoppia serbatoio di Gpl a Gravedona: morto un lecchese

Torna su
LeccoToday è in caricamento