Giada campionessa regionale di danza

Nuovo successo per la giovane calolziese che ha conquistato cinque vittorie alla gare paralimpiche di balli caraibici. Il papà Elio: «Premiato il suo impegno, per lei e per tutti noi una grande emozione»

Giada e Francesco, trionfatori alle finale regionali di Castellanza.

Un altro successo sportivo per Giada Canino. La giovane calolziese con sindrome di down ha infatti vinto i campionati regionali di Lombardia di danza paralimpica e caraibica organizzati dalla Federazione Italiana Danza Sportiva, confermandosi così un’ottima ballerina, come dimostrano anche gli altri allori conquistati nel recente passato.

Le finali si sono disputate ieri a Castellanza e Giada ha ottenuto ben cinque primi posti nelle discipline show dance (dove si è esibita da sola), Latin, Cmb Nazionale, Bachata e Merengue dove ha ballato insieme a Francesco Belotti (con Giada nella foto sopra). Tanto impegno, una lunga preparazione, e soprattutto una passione che ha regalato una nuova gioia alla tredicenne.

Tre medaglie d'oro e un argento, Giada trionfa ai campionati italiani paralimpici di danza

Fondamentale il lavoro fatto con le preparatrici e gli altri giovani atleti del team Rosy Dance asd. A Giada sono arrivati i complimenti di parenti, amici, sostenitori e soprattutto di mamma Lella e papà Elio, in passato salito agli onori delle cronache nazionali per essersi mobilitato con proteste forti (come la scelta di incatenarsi all’ingresso della scuola del Pascolo e del provveditorato di Lecco) per chiedere un insegnante di sostegno con continuità per la figlia.

«Giada è felicissima per queste nuove medaglie, ha ricevuto anche i complimenti di compagni di scuola e insegnanti - commenta papà Elio - Lei è felicissima, anche a scuola compagni e insegnanti le hanno fatto i complimenti. Nella gara di Castellanza è stata davvero brava, ha saputo emozionare come sempre. In macchina mi diceva di avere paura, ma quando è entrata in pista la paura è finita. Non nascondo che mentre facevo i video le lacrime mi scendevano sulle guance, sono state lacrime di gioia che hanno riempito il mio cuore. Io e mia moglie stiamo facendo tanti sacrifici per coronare i sogni di Giada, e lei ogni volta ricambia con questi ottimi risultati. Giada è davvero una figlia eccezionale, spero continuo così - aggiunge Elio Canino - Voglio ringraziare anche Marianna cadei, Rosy Cadei e Franci belotti tutto quello che hanno fatto in un anno, grazie a tutta la Rosy Dance per tutto quello che fa per i nostri ragazzi».

Giada emoziona il pubblico di Rai Uno ballando da Cristina Parodi

Per La giovane calolziese non solo una grande gioia sportiva. Nei giorni scorsi Giada ha infatti potuto conoscsre durante un evento il suo cantante preferito Francesco Renga. Per lei un mese davvero ricco di emozioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Regione Lombardia, Fontana conferma: «Da domenica saremo in "zona arancione". No al "liberi tutti"»

Torna su
LeccoToday è in caricamento