rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Notizie Germanedo / Via Airoldi e Muzzi

Anche in Rsa la tradizione del falò della Giubiana

L'iniziativa all'Airoldi e Muzzi dove le educatrici del bar La Gerla D’Oro e le ragazze del Bertacchi hanno raccontato le origini dell'antica usanza e ballato al suono delle musiche celtiche

Come da tradizione, si è svolto nella giornata di ieri anche presso la Rsa Airoldi e Muzzi di Lecco il falò della Giubiana. "Un'iniziativa che pesca nella tradizione locale per bruciare, insieme alla Giubiana e ai giorni più freddi dell'inverno, tutte le cose brutte, in particolare le preoccupazioni e i pensieri tristi…." ricordano gli organizzatori.

Numerosi gli ospiti in veranda e alcuni più coraggiosi all’aperto. Le educatrici del bar La Gerla D’Oro e le ragazze della scuola superiore "Bertacchi" di Lecco hanno raccontato la storia della Giubiana e ballato al suono delle musiche celtiche. Numerosi anche i familiari e i volontari presenti a questa apprezzata festa della nostra tradizione.

Coinvolti anche gli studenti.

Il fantoccio poi dato alle fiamme secondo l'usanza.

Un momento dell'iniziativa all'Airoldi e Muzzi-2

Il pubblico dei nonni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche in Rsa la tradizione del falò della Giubiana

LeccoToday è in caricamento