rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Notizie Mandello del Lario / Piazza Leonardo da Vinci, 6

Grazie alla mostra di acquarelli mille euro in favore dei bambini ucraini

Solidarietà a Mandello con la mostra dell'artista Daniela Padelli: il ricavato verrà devoluto alla Fondazione Soleterra, che assiste i piccoli pazienti oncologici

L'arte aiuta gli sfortunati bambini ucraini. All'interno del Festival della Letteratura di Mandello del Lario 2022 si è svolta, dal 7 al 14 giugno, la mostra di acquarelli dal titolo "Florilegio. Le stagioni disegnate dai fiori" di Daniela Padelli.

L'artista aveva subito espresso il desiderio di mettere in vendita le sue opere, ma anche che il ricavato andasse in beneficenza alle vittime di guerra in Ucraina, lasciandone la gestione all'Amministrazione comunale.

Assistenza a malati di cancro

Di comune accordo è stata scelta come destinataria della somma di 1.080 euro la Fondazione Soleterra, che opera in Ucraina per assistere bambini malati di cancro attraverso la fornitura della strumentazione chirurgica e dei farmaci chemioterapici nei reparti ospedalieri di Kiev e di L'viv.

A Kiev quest'associazione ha inoltre dato vita alla prima Casa di accoglienza gratuita per famiglie in difficoltà chiamata "Dacha del sorriso". Dallo scoppio della guerra Soleterra si è impegnata a garantire la sicurezza e il proseguimento delle cure dei piccoli pazienti malati oncologici garantendo, altresì, assistenza medica anche ai bambini feriti dal conflitto armato.

"Un doveroso ringraziamento da parte dell'Amministrazione comunale va a tutti coloro che hanno partecipato a questa iniziativa e ovviamente alla signora Padelli che ha messo a disposizione i suoi delicatissimi acquerelli" commenta l'assessore mandellese Doriana Pachera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grazie alla mostra di acquarelli mille euro in favore dei bambini ucraini

LeccoToday è in caricamento