menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco di Pescate Dante De Capitani.

Il sindaco di Pescate Dante De Capitani.

Il Comune di Pescate è pronto a chiudere la strada per San Michele

L'annuncio del sindaco De Capitani che ha chiesto una perizia sulle condizioni di sicurezza della carreggiata, lamentando la mancanza di finanziamenti da parte di altri entri interessati

Il Comune di Pescate è pronto a chiudere la strada per San Michele per motivi di sicurezza. Il sindaco Dante De Capitani ha reso noto infatti che sono in corso alcune verifiche in merito alla tratta diretta verso la frazione inserita nel Parco Monte Barro nella vicina Galbiate, lamentandosi per il mancato stanziamento di fondi da parte di altri enti interessati.

«Comunico che in estate ho incaricato l'ingegner Siani di effettuare una perizia sulle condizioni della strada verso San Michele nel tratto nel comune di Pescate, interamente inserita nel parco Monte Barro, già oggetto di ordinanza di riduzione della carreggiata stradale ancora in atto - spiega De Capitani - Nonostante i miei solleciti e le richieste al Parco Monte Barro e Comunità  montana di provvedere alla progettazione degli interventi e alla messa in sicurezza, nulla è stato fatto eccetto una relazione geologica preliminare. Anche una riunione organizzata dal sindaco di Galbiate a proposito non ha sortito effetti in quanto detti enti montani dicono di non aver la possibilità di finanziare gli interventi necessari. Quella strada non serve residenti a Pescate, nè i cittadini di Pescate, e quindi non ce la sentiamo di sostenere noi le spese di ripristino. Se la perizia che sarà pronta a giorni mi dirà che ci sono pericoli per gli utenti provvederò quindi a chiuderla, o in subordine a lasciarla aperta solo ai residenti della frazione San Michele di Galbiate. Ricordo tra l'altro - conclude il sindaco - che domenica prossima c'è la sagra di San Michele....»

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento