menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gli impiegati non ci sono, disagi per le carte d'identità elettroniche: le scuse del Comune

All'origine del disagio vissuto dai cittadini «problemi tecnici e assenza non prevedibile del personale qualificato». Nei prossimi giorni si tornerà all'ordinaria programmazione

Disagi per i cittadini negli uffici di Palazzo Bovara: l'assenza del personale addetto ha infatti messo in difficoltà l'ente sul calendario - definito da settimane - di emissione di carte d'identità elettroniche. Riceviamo e pubblichiamo la nota ufficiale giunta dall'Amministrazione comunale.

«Nella giornata di oggi, venerdì 6 luglio, si è verificato un disguido nelle emissioni delle carte di identità elettroniche dovuto principalmente a problemi tecnici nelle procedure di emissione dei nuovi documenti e all'assenza, non prevedibile, del personale abilitato, non sostituibile essendo qualificato a titolo individuale e specifico.
Il Comune di Lecco si scusa per il disagio arrecato: si è comunque provveduto a soddisfare le richieste odierne e a risolvere le criticità. Nei prossimi giorni si tornerà all'ordinaria programmazione delle attività.

Il Comune, per quanto di propria competenza, si è attivato per migliorare l'organizzazione e l'efficacia del servizio offerto ai cittadini, anche relazionandosi con il Ministero dell’Interno per comprendere come diminuire i tempi di risposta ai cittadini».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento