Il Piccolo Coro di Acquate vince il concorso musicale di Bellano

L'ensemble con gli alunni della primaria Stoppani, diretto da Maurizio Saccà, trionfa alla kermesse "Bellano paese degli artisti" interpretando tre brani

Il Piccolo coro di Acquate dell'Ic Stoppani, diretto dal professor Maurizio Saccà

I piccoli alunni della Scuola primaria di Acquate vincono la prima edizione del concorso internazionale musicale "Bellano paese degli artisti".

A trionfare nella competizione è stato il Piccolo coro di Acquate dell'Ic Stoppani, diretto dal professor Maurizio Saccà. Un primo premio maturato con il voto di 100/100.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I bambini cantano "La mia città"

Una soddisfazione enorme per gli alunni, i loro genitori e l'insegnante. «I bambini delle classi quarte e quinta sono stati felicissimi di partecipare a questa nuova esperienza che li ha visti protagonisti - spiega Saccà - Al concorso abbiamo presentato tre brani: "Fili colorati", brano sulle diversità; "La mia città", brano dedicato alla città di Lecco e "La Costi", brano dedicato alla Costituzione italiana».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viveva legata a un calorifero: le guardie ecozoofile salvano il pitbull Maya

  • Covid-19, nuova ordinanza regionale: nuove regole per bar e ristoranti, "stop" alle competizioni dilettantistiche da contatto

  • Il governatore Fontana firma l'ordinanza: stop a movida e allo sport dilettantistico

  • Covid-19, i numeri del "Manzoni": occupato l'ottanta per cento dei posti nei reparti ad-hoc. Piena la terapia intensiva

  • Offerte di lavoro, Sport Specialist assume personale nel Lecchese: come candidarsi

  • Auto sfonda il guard rail e precipita da uno dei tornanti della vecchia Lecco-Ballabio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento