Domenica, 14 Luglio 2024
L'acquisto / Valmadrera / Via Roma

Valmadrera: oltre 13mila euro per il riscatto degli impianti d'illuminazione

La cifra andrà a Enel Sole. La gestione sarà affidata a un esterno

Si avvia alla conclusione l'iter legato all'acquisto dell'impianto di pubblica illuminazione da parte del Comune di Valmadrera. A Enel Sole andranno circa 13mila euro. Attraverso la determina n. 799/2000 il Responsabile dell'Area Lavori Pubblici aveva affidato alla società Energy Project System S.r.l., con sede legale in Via Barfuro, 5, Bergamo, il servizio di supporto per lo svolgimento delle necessarie attività tecnico, giuridico e amministrative preordinate all'acquisizione degli impianti di illuminazione pubblica di proprietà dell'azienda pubblica e alla successiva esternalizzazione del servizio di pubblica illuminazione.

A Enel Sole 13mila euro

L'incarico prevedeva, tra le altre cose, l'assistenza da parte della ditta nella definizione dei rapporti economici e patrimoniali con il gestore uscente ai fini del riscatto delle porzioni di rete e impianti, con la redazione di un'apposita perizia tecnica relativa alla stima dei valori di acquisizione. Energy Project System ha ora presentato la relazione, a firma dell'ingegner Diego Bonata, con la quale ha provveduto a determinare l'indennizzo di riscatto degli impianti di illuminazione pubblica da corrispondere a Enel Sole S.r.l., per un importo pari a 10.873 più Iva (13.265,06 euro). La relazione è stata approvata dalla GIunta comunale con la delibera n. 148 del 15.12.2021.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valmadrera: oltre 13mila euro per il riscatto degli impianti d'illuminazione
LeccoToday è in caricamento