menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco Chiara Narciso con Claudio Dossi al taglio del nastro

Il sindaco Chiara Narciso con Claudio Dossi al taglio del nastro

La solidarietà si allarga: inaugurata la nuova sede di Auser a Oggiono

Claudio Dossi: «Abbiamo quindici volontari, sfida già vinta». Il sindaco Chiara Narciso: «Obiettivo integrare l'offerta dei nostri servizi sociali con quella di Auser»

Taglio del nastro sabato mattina per la nuova sede di Auser Leucum a Oggiono, situata in uno spazio comunale di via Lazzaretto. Servirà a gestire e coordinare le attività di accompagnamento e telefonia sociale rivolte ad anziani e disabili, oltre ad altri importanti servizi come la prenotazione del vaccino anticovid.

«Ho avuto la fortuna di incontrare e conoscere la sindaca Chiara Narciso e l'assessore Michele Negri, a loro ho chiesto di aiutarmi ad aprire una nostra sede in un territorio importante come quello di Oggiono, dove l'associazione non era presente - spiega Claudio Dossi, presidente provinciale di Auser - Nonostante non ci fossero ancora volontari, hanno deciso di accettare questa sfida e oggi possiamo dire di averla vinta. Contiamo infatti già quindici volontari e ne aspettiamo presto altri. Per noi - continua Dossi - la solidarietà e la reciprocità sono un punto fermo. Vorremmo allargare il nostro aiuto ai paesi del circondario oggionese e stiamo già discutendo con altri sindaci per portare nei loro comuni il nostro aiuto di prossimità».

Vaccinazione anticovid: alla prenotazione ci pensano i volontari di Auser Lecco

«È una bella soddisfazione - commenta il sindaco di Oggiono, Chiara Narciso - In un momento in cui c’è tanto bisogno di sostegno per la popolazione fragile e in cui si fa fatica a portare avanti persino le attività ordinarie, vuol dire molto per noi l'idea che i volontari e il presidente di Auser abbiano avuto la voglia e le energie per aprire una nuova sede e un nuovo progetto di collaborazione con il nostro comune. Spero e credo che possa essere l'inizio di una collaborazione proficua. L'obiettivo - spiega la sindaca - è di integrare l'offerta dei nostri servizi sociali con quella di Auser».

Presenti all'inaugurazione, tra gli altri, anche Raffaele Straniero, consigliere regionale; Carlo Colombo, presidente Impresa Sociale Consorzio Girasole; Pinuccia Cogliardi, segretario generale dello Spi di Lecco; don  Maurizio Mottadelli, parroco di Oggiono, che ha benedetto gli uffici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento