rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Verso il motoraduno / Alto e Basso Lago / Via Risorgimento, 4

Le Moto Guzzi storiche "rombano" all'Archivio comunale memoria locale

Nella sede di via Risorgimento si possono ammirare immagini inedite degli anni '20, '30 e '40. Disponibile anche la guida in cinque lingue

L'atmosfera del motoraduno si fa sempre più nitida a Mandello. All'infopoint dell'Archivio comunale memoria locale (in via Risorgimento 4) si possono vedere una serie di foto inedite del mondo Guzzi; sono immagini relative agli anni '20, '30 e '40 e alcune riguardano Carlo Guzzi. Sono giunte dopo la pubblicazione dei due volumi delle guide in 5 lingue Guzzi, l'idea che ha cambiato Mandello e del sito guzzimandello2021.com, sempre in versione plurilingue.

"Dai cassetti, ricordi sulla Guzzi" è il titolo che gli organizzatori hanno scelto ed è un invito ad aprirne altri. Chi sceglierà di visitare la mostra potrà vedere anche il Guzzino esposto, avere informazioni sul Motoraduno e sulla Mandello da vedere, nonché acquistare i biglietti della lotteria del Motoraduno.

L'infopoint nella settimana del Centenario resterà aperto tutti i giorni dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 22. Domenica chiusura alle ore 19.

Proiezione del documentario

All'interno delle iniziative per il Motoraduno, organizzate dal Comitato, venerdì 9 settembre alla sera appuntamento in Piazza Leonardo da Vinci con un gazebo, libri e guide; verrà proiettato all'aperto il docufilm Il Coraggio di andare oltre a cui l'Archivio ha collaborato e che è finalista al "Moto Tematica Rome Motorcycle Film Festival 2022". Il docufilm racconta, attraverso interviste a chi ha lavorato in Moto Guzzi o ha usufruito delle diverse iniziative culturali e sociali promosse dalla ditta (case, colonie, sport), quello che Mandello e i mandellesi portano nel cuore, perché la Guzzi ha fatto parte della vita di questa comunità operosa. Il documentario è in sintonia con i contenuti dei volumi editi negli anni dall'Archivio e intitolati "Guzzi, l'idea che ha cambiato Mandello", acquistabili anche all'Infopoint.

L'invito per la proiezione è indirizzato a tutti e la serata è dedicata in particolare alle donne che hanno fatto grande la Guzzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le Moto Guzzi storiche "rombano" all'Archivio comunale memoria locale

LeccoToday è in caricamento