Concluso un intervento da 840.000 Euro per ammodernare il depuratore di Osnago

Quasi due anni di lavori hanno portato all'adeguamento dei trattamenti primari dell'impianto. Presto un nuovo step di opere

I lavori al depuratore di Osnago.

Si è conclusa la prima fase di ammodernamento del depuratore di Osnago. I lavori, per un investimento di oltre 840.000 Euro, sono durati quasi 2 anni e hanno portato all'adeguamento dei trattamenti primari dell'impianto.

«L’intervento - fanno sapere dagli uffici di Lario Reti Holding - ha portato al rinnovo dello scolmatore di testa, così da poter meglio suddividere e gestire le portate di piena causate dalle piogge torrenziali. Oltre a questo, sono stati rinnovati e potenziati i collettori in ingresso all’impianto, i manufatti di sghiaiatura, la stazione di sollevamento, la sezione di grigliatura fine e l’impianto elettrico dell’intera sezione primaria di impianto. Tutti questi lavori, del valore di oltre 840.000 Euro, hanno avuto l’obiettivo di ammodernare l’impianto, contribuendo a portarlo alla massima capacità di funzionamento».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il depuratore di Lecco ottiene l'autorizzazione per lo scarico a lago

Al raggiungimento di questo obiettivo concorre anche un altro progetto, tuttora in fase esecutiva: il rinnovo della linea fanghi del depuratore. Questo secondo investimento, dal valore di circa 100.000 Euro, è stato avviato nel corso del 2019 e si concluderà entro il prossimo dicembre con il rinnovo di tutte le tubazioni interrate, che saranno posate all’interno di un nuovo canale tecnologico prefabbricato e facilmente ispezionabile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viveva legata a un calorifero: le guardie ecozoofile salvano il pitbull Maya

  • Covid-19, nuova ordinanza regionale: nuove regole per bar e ristoranti, "stop" alle competizioni dilettantistiche da contatto

  • Il governatore Fontana firma l'ordinanza: stop a movida e allo sport dilettantistico

  • Covid-19, i numeri del "Manzoni": occupato l'ottanta per cento dei posti nei reparti ad-hoc. Piena la terapia intensiva

  • Auto sfonda il guard rail e precipita da uno dei tornanti della vecchia Lecco-Ballabio

  • Covid-19: tamponi in ospedale, code fuori dalla hall e attesa fino a più di due ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento