Da Iperal 100.000 euro per l'Asst di Lecco a sostegno della lotta contro il Coronavirus

Dal supermercato un aiuto concreto per l'ospedale. Il presidente Tirelli: «Doveroso dimostrare la nostra vicinanza in questo momento drammatico». Il direttore Favini: «Siamo infinitamente grati a dirigenti e dipendenti della società»

L'ospedale Manzoni di Lecco.

Dai supermercati Iperal una donazione di ben 100.000 euro a sostegno degli ospedali lecchesi che fanno capo all'Asst territoriale. L'iniziativa della società guidata dal presidente Antonio Tirelli è stata attuata per sostenere l'attività di medici e infermieri impegnati da settimane nell'emergenza Coronavirus.

«La donazione supporterà i nuovi bisogni emersi nell’affrontare le cure dei pazienti Covid»

«L’Asst di Lecco intende ringraziare Iperal Supermercati s.p.a. per l’importante donazione di centomila euro effettuata per supportare i nuovi bisogni emersi nell’affrontare le cure dei pazienti affetti da Coronavirus - dichiara Paolo Favini, Direttore Generale dell’Asst di Lecco - Siamo infinitamente grati a Iperal S.p.A., al presidente Antonio Tirelli, ai dipendenti tutti che hanno voluto sostenere il nostro operato così generosamente. La donazione è segno della filosofia aziendale di Iperal tesa sempre a creare valore per il territorio in cui opera, con un concreto e fattivo senso di responsabilità di impresa. Il mio pensiero più affettuoso e ringraziamento va anche agli operatori che lavorano nei punti vendita, a loro volta esposti alla possibilità del contagio».

Coronavirus in ospedale: ancora ricoverate 400 persone

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il presidente di Iperal ha voluto a sua volta ringraziare medici e infermieri impegnati negli ospedali del territorio. «Nella situazione drammatica in cui sono venuti a trovarsi anche gli ospedali dei territori in cui Iperal è presente a seguito della pandemia Covid-19, è diventato per me doveroso dimostrare la nostra vicinanza - sottolinea Antonio Tirelli - Ringrazio a nome della squadra di collaboratori Iperal e dei nostri clienti i medici e gli infermieri dell’Ospedale di Lecco offrendo una donazione finalizzata al potenziamento del reparto di terapia intensiva di cui, tra l’altro,  ho potuto in passato apprezzare la competenza e umanità di tutto il personale medico e infermieristico».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparatoria a Olginate, morto l'uomo colpito nell'agguato

  • Sparatoria di Olginate, Passoni: «Parenti della vittima in collera, ma serve mantenere la calma»

  • Dove gustare un buon aperitivo a Lecco

  • Agguato a Olginate, esplosi colpi di pistola: uomo in condizioni gravissime

  • Everesting completato! Diciassette ore e quarantuno minuti tra Valmadrera e Pianezzo, l'impresa di Butti e Ciresa

  • Cacciatore colto da malore: elitrasportato a Lecco in gravi condizioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento