Domenica, 17 Ottobre 2021
Notizie Via Privata Fabio Filzi

Iperal sostiene lavoratori e cittadini in difficoltà a causa della pandemia

L'azienda ha contribuito con una donazione economica al fondo messo in atto dal "Patto Territoriale" sottoscritto dalla Fondazione Comunitaria del Lecchese e dalla Prefettura di Lecco

L'azienda valtellinese ha risposto infatti "presente" all'invito della Fondazione Comunitaria del Lecchese e della Prefettura di Lecco per sostenere economicamente la dotazione del fondo per il lavoro.

Un patto sottoscritto lo scorso 22 giugno, come segno di vicinanza e solidarietà da parte del territorio lecchese nei confronti dei lavoratori e cittadini che vivono una situazione di indigenza a causa della pandemia. Il Fondo messo in atto dal "Patto Territoriale" si andrà ad affiancare alle altre azioni messe in atto dalle politiche di "welfare" promosse dallo Stato, dalla Regione Lombardia e dai Comuni della Provincia di Lecco.

Sulla scia de "La Spesa che fa bene"

Iperal ha contribuito a questa operazione sostenendo il fondo con una donazione economica che confluirà nelle risorse messe a disposizione delle famiglie e lavoratori colpiti da questa crisi economica. Un impegno consolidato, quello di Iperal nei confronti del sociale, che nella provincia di Lecco si è sempre concretizzato nell'iniziativa "La Spesa che fa bene - Iperal per il Sociale" dando la possibilità alle associazioni di volontariato presenti nel territorio di poter ottenere dei fondi per le proprie attività.

Con il "Patto territoriale per il lavoro" Iperal - fanno sapere dalla sede dell'azienda a Piantedo - si impegna a sostenere la comunità lecchese con l'auspicio che possa essere l'inizio di una nuova ripresa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Iperal sostiene lavoratori e cittadini in difficoltà a causa della pandemia

LeccoToday è in caricamento