rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Notizie Via Privata Fabio Filzi

Dopo lo stop, torna "Iperal per la scuola": 300mila euro per i progetti più meritevoli

Pausa forzata nel 2020, ma si conferma l'impegno concreto da parte dell’azienda valtellinese a sostegno della didattica e della socializzazione

Un ritorno "a bomba" sull'impegno per il sociale. Iperal conferma la sua sensibilita? nei confronti della collettivita? e del sociale con una nuova formula dell’iniziativa a favore degli istituti scolastici dei territori dove sono presenti i 49 supermercati del gruppo.

Quest’anno la nota catena valtellinese, con tanti punti vendita in provincia di Lecco, propone il bando “Iperal per la scuola 2021”, destinato alle scuole pubbliche e paritarie, primarie e secondarie di primo grado, con l’obiettivo di sostenerle nella realizzazione di progetti riguardanti l’innovazione e lo sviluppo di attivita? educative e ricreative da svolgersi a partire dall’anno scolastico in corso.

Il nuovo format di "Iperal per la Scuola"

Dopo la forzata pausa nel 2020 dovuta alla situazione sanitaria, il format di "Iperal per la Scuola" si modifica ora per venire incontro ai nuovi bisogni del settore scolastico: un montepremi complessivo di 300.000 euro che verra? distribuito tra i progetti piu? meritevoli.

“L’esperienza degli anni passati e il confronto diretto con alcune realta? scolastiche - spiega Alessandro Pizzen, responsabile della comunicazione di Iperal - ci e? servita per comprendere meglio quali sono i bisogni reali delle scuole. Gli studenti, i docenti e il personale scolastico hanno tante idee per migliorare la loro esperienza scolastica, ma spesso non hanno i fondi per poterle realizzare. Iperal cerca quindi di sostenere la creativita? e le idee delle persone sostenendo i progetti piu? meritevoli”.

Alessandro Pizzen  Iperal (1)-2

Come candidare il progetto

A partire dal 2 novembre 2021 le scuole pubbliche e paritarie, primarie e secondarie di primo grado, operanti nei territori in cui Iperal e? presente con i suoi supermercati, potranno candidare il proprio progetto. Ogni Istituto Comprensivo potra? presentare un solo progetto per ogni scuola primaria e secondaria di primo grado ad essi assegnata.

Le domande potranno essere presentate dalla direzione dell’Istituto di appartenenza, in caso di scuole pubbliche, o dal dirigente scolastico, in caso di scuole paritarie, accedendo al sito https://www.iperalperlascuola.it entro e non oltre le ore 17 del giorno 30 novembre 2021. Tutti i progetti pervenuti verranno vagliati da una commissione nominata da Iperal che valutera? a quali di essi assegnare i fondi per finanziare i progetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo lo stop, torna "Iperal per la scuola": 300mila euro per i progetti più meritevoli

LeccoToday è in caricamento