rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Notizie Centro storico / Piazza Armando Diaz, 1

Lecco, aperte le iscrizioni al post-scuola 2022/2023: c'è tempo fino a venerdì 22 luglio

Il servizio del Comune offre un supporto alle famiglie per arricchire il bagaglio esperienziale dei ragazzi grazie a iniziative musicali, culturali, teatrali e sportive

A Lecco sono aperte le iscrizioni al post-scuola 2022/23: c'è tempo fino a venerdì 22 luglio. Il servizio del Comune intende dare un supporto alle famiglie, ma anche arricchire il bagaglio esperienziale dei ragazzi grazie a iniziative di diversa natura (musicale, culturale, teatrale, sportiva ecc.) con lo scopo di accompagnare alla scoperta di sé e di tutti quei talenti che, se adeguatamente stimolati, possono emergere con più facilità.

Il post scuola partirà lunedì 3 ottobre, seguirà il calendario scolastico e si terrà dalle 16 alle 18 presso le scuole primarie Oberdan e Battisti lunedì, martedì e giovedì, alla Carducci lunedì, mercoledì e giovedì, e presso la scuola primaria Santo Stefano martedì, mercoledì e venerdì. Alla De Amicis il post-scuola si terrà lunedì e mercoledì dalle 16 alle 17 e venerdì dalle 12 alle 16.

Nel caso in cui il numero delle iscrizioni superi i posti disponibili, sarà data priorità agli alunni con entrambi i genitori lavoratori (o alle famiglie monogenitoriali con genitore lavoratore) e agli alunni residenti a Lecco. A parità di requisiti saranno considerate le domande pervenute secondo l'ordine cronologico di arrivo. Le richieste di iscrizione devono essere effettuate online al collegamento raggiungibile a partire dalla homepage del portale istituzionale del Comune di Lecco, selezionando "Tutti i servizi online >> Servizi scolastici >> Avvia un'istanza".

Il servizio prevede un contributo economico quadrimestrale per i residenti di 120 euro per 1 figlio, 200 per 2 figli e 240 per 3 o più figli. Per i non residenti il contributo previsto è rispettivamente di 160, 240 e 280 euro.

Torri: "Intrapresa strada giusta"

"L?esperienza positiva dello scorso anno - sottolinea l'assessore all'Educazione e sport del Comune di Lecco Emanuele Torri -, che ha visto coinvolti complessivamente 90 bambini e 15 associazioni, ci ha ulteriormente convinto che la strada intrapresa è quella giusta. Per il prossimo anno estenderemo il servizio anche alla scuola primaria Carducci, confermando la proposta negli altri quattro plessi in cui il servizio era già stato proposto lo scorso anno. Siamo consapevoli che il post scuola sia un arricchimento nel percorso di crescita di ogni singolo bambino: grazie alla regia degli educatori di Sineresi e al ruolo significativo di tutte le associazioni che vorranno partecipare, nella logica della Comunità Educante, le esperienze proposte in ambito sportivo, musicale, teatrale ecc consentiranno di scoprire potenzialità a partire dalle quali poter affrontare il proprio futuro con maggiore consapevolezza dei propri talenti".

Durante: "Benessere famiglie centrale"

"Per noi come Amministrazione - aggiunge l'assessore alla Famiglia del Comune di Lecco Alessandra Durante - il benessere delle famiglie è da sempre centrale: il post scuola rappresenta un'iniziativa che abbiamo fortemente voluto e sostenuto in quanto incontra da un lato la crescente esigenza di organizzazione e conciliazione dei tempi dei genitori lavoratori, dall'altro amplia l'offerta educativa rendendo accessibile a quanti più bambini e bambine possibili un ventaglio di opportunità che permetta loro di scoprire passioni e attitudini anche in discipline meno diffuse e conosciute. Insieme a tutta la Giunta stiamo lavorando intensamente per poter progressivamente estendere proposte simili anche ad altre fasce d'età. Un ringraziamento particolare va a tutte le associazioni e alle singole realtà che hanno partecipato con entusiasmo e che ogni giorno scelgono di lavorare insieme a noi, contribuendo alla costruzione di una Lecco Amica dei bambini, degli adolescenti e delle loro famiglie".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lecco, aperte le iscrizioni al post-scuola 2022/2023: c'è tempo fino a venerdì 22 luglio

LeccoToday è in caricamento