rotate-mobile
Notizie

Il team dell'Istituto Aldo Moro vince il contest "Cittadinanza digitale"

L'evento formativo ideato da Roadjob ha incoronato gli alunni dell'indirizzo falegnami e disegnatori d'arredo della scuola lecchese

Si è tenuto giovedì 6 ottobre il contest conclusivo di "Cittadinanza Digitale", ideato da RoadJob. Ad assicurarsi il favore della giuria è stato il team del Centro Formazione Professionale "Aldo Moro" con indirizzo Falegnami e Disegnatori d’arredo. I ragazzi si sono misurati con una case history aziendale, ovvero hanno realizzato un’indagine digitale del posizionamento dell’immagine del Gruppo Feralpi/Caleotto nel rispetto dell’Agenda 2030.

Capacità di visione d’insieme, migliore capacità espositiva, obiettivi dell’Agenda declinati sulla realtà aziendale sono stati gli atout che hanno valso la vittoria ai ragazzi della classe quarta. Come premio, una sessione di tutoring e di orientamento al lavoro post diploma con un consulente di RoadJob.

RJ2-2

Oltre al team vincitore hanno partecipato tre squadre di una selezione delle classi V dell’Istituto Fiocchi di Lecco indirizzo Meccanica/Elettronica (“adottata” dall’azienda Téchne di Erba, tutor Stefano Croci) e un’altra classe IV del CFP di Valmadrera con indirizzo Termoidraulica (“adottata” dalla Caleotto del Gruppo Feralpi, tutor Francesca Maggioni).

I componenti della giuria e i temi sviluppati

La giuria che ha valutato le presentazioni era composta da Emanuela Longoni (docente dell’Istituto Magistri Cumacini di Como con delega per i rapporti con il territorio e comunicazione), Edoardo Tallarico (Pedagogista, Consulente per l’Orientamento presso Informagiovani di Lecco) e Gaetana Mariani (componente della giunta camerale della Camera di Commercio di Como Lecco con delega per dell’orientamento).

RJ3-2

"Industry 4.0, sostenibilità, economia circolare: sono questi i principali temi sui quali gli studenti hanno dovuto sviluppare il loro elaborato, con il supporto dei tutor aziendali, e successivamente presentarlo in chiave di dibattito davanti a un pubblico - ha affermato Giovanni Gianola, Consigliere Direttivo di Roadjob - Vi invidio, ragazzi. Avete tutto il futuro davanti, la possibilità di fare delle cose importanti. Studiate e impegnatevi per ottenere ciò che desiderate e ciò che meritate».

Francesca Maggioni, Responsabile Risorse Umane di Caleotto, ha così riassunto l’esperienza: «Lavorare con i ragazzi è stato molto interessante e stimolante. Ho apprezzato il loro impegno e lo sforzo di comprendere qualcosa che ancora non conoscono, ovvero il mondo delle aziende, e interpretarlo in una loro chiave personale».

L'obiettivo? Promuovere nei ragazzi un uso consapevole delle tecnologie digitali

L’iniziativa si colloca all’interno del progetto Or.A - Orientamento in Azione - La Lombardia è dei giovani 2021, promosso dall'Informagiovani di Lecco in collaborazione con Anci Lombardia e finanziato da Regione Lombardia. Cittadinanza Digitale, giunto alla seconda edizione, mira a sviluppare nei ragazzi un uso consapevole delle tecnologie digitali e avvicinarli alla cultura del mondo lavorativo. Sono stati realizzati dei workshop durante l’anno in cui i partecipanti sono stati sensibilizzati sulla cultura del lavoro, sulla conoscenza delle eccellenze imprenditoriali del territorio, sullo sviluppo del concetto di squadra.

RJ4-2

Nell’evento finale, organizzato appunto come contest, hanno potuto confrontarsi in una performance pubblica con altri ragazzi, sviluppare una sana competitività, messo in pratica nozioni di public speaking e gestione del tempo. Temi importanti, che li hanno portati a uscire dalla loro comfort zone e abbracciare la sfida.

L'associazione Roadjob è una onlus non profit che comprende una quarantina di aziende del territorio di Como, Lecco, Monza Brianza e che ha come missione la promozione di iniziative pro bono che avvicinano i ragazzi alle eccellenze territoriali nel settore sia manifatturiero che terziario con l'obiettivo di diffondere la
cultura del lavoro. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il team dell'Istituto Aldo Moro vince il contest "Cittadinanza digitale"

LeccoToday è in caricamento