menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'azienda ospedaliera di Lecco premia i figli dei propri dipendenti

Il Direttore Generale Mauro Lovisari ha consegnato 42 premi per scuole superiori, Laurea triennale e Laurea Specialistica

Consegnati Venerdì 14 Febbraio, da Mauro Lovisari, Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera della Provincia di Lecco, i 42 “Premi di incoraggiamento allo studio”, del valore di 900,00 € ciascuno,  destinati ai  figli dei dipendenti per gli ottimi risultati scolastici conseguiti nel corso del 2013.
Sessanta, in tutto, le domande pervenute all’Azienda Ospedaliera per la partecipazione al bando di assegnazione, pubblicato a fine ottobre, e tre le graduatorie stilate e seguite per la consegna dei riconoscimenti.

“Con la collaborazione e di intesa con le Organizzazioni Sindacali della Dirigenza Medica – spiega il Direttore Generale – e in applicazione ad un accordo siglato nel maggio dello scorso anno, è stato possibile destinare circa 38.000,00 € al sistema di prestazioni finalizzate a incrementare il benessere individuale e familiare dei nostri dipendenti”.
Stanziati ben 15 premi per gli studenti di scuole medie superiori; altrettanti quelli assegnati ai laureati che hanno ottenuto la Laurea triennale di I° livello; 12 quelli, invece, destinati agli studenti della Laurea Specialistica/Magistrale/quinquennale di II° livello.

“Relativamente ai 12 premi studio, messi a disposizione per la Laurea Specialistica – puntualizza Lovisari – solo dieci studenti sono risultati in possesso dei requisiti richiesti: abbiamo perciò deciso di dividere e distribuire i premi non assegnati alle ulteriori due categorie definite nel bando”.
Merito e condizione economica sono stati i criteri seguiti per la concessione del premio. L’elaborazione della graduatoria è stata infatti stilata secondo le votazioni ottenute dai giovani beneficiari (almeno 80/100 per gli studenti di Scuole Secondarie di II grado, almeno 88/110 per quelli che hanno conseguito una Laurea Triennale e per i laureati dei corsi di Laurea Specialistica, Magistrale o a ciclo unico) mentre, a parità di merito, la posizione è stata determinata dalla situazione economica del titolare del diritto, e del proprio nucleo familiare, definita attraverso l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) 2013.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Attualità

Lecco e la Lombardia da oggi tornano in zona arancione: in vigore nuovi divieti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento