menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Cooperazione agricola entra nella normativa regionale

L'obiettivo è aumentare il numero delle imprese agricole che aderiscono ad associazioni.

Il Consiglio regionale ha approvato all'unanimità la legge che introduce nel Testo Unico dell'agricoltura un nuovo articolo in materia di cooperazione agricola. L'articolo in questione precisa, tra l'altro, che Regione Lombardia "promuove e sostiene lo sviluppo, il consolidamento e la modernizzazione della cooperazione in ambito agricolo, agroalimentare e forestale".

Tra gli obiettivi c'è quello di aumentare il numero delle imprese agricole e zootecniche che aderiscono ad organismi associativi, per avvicinare la Lombardia ad altre regioni italiane a forte tradizione cooperativa e al livello europeo.

L'articolo prevede, inoltre, in sintonia con quanto contenuto nel Programma di sviluppo rurale europeo 2014/2020, che vengano valorizzate in particolare le produzioni agricole e zootecniche a denominazione di origine. Si favoriscono iniziative per l'accesso ai mercati internazionali, l'occupazione soprattutto giovanile, il loro sviluppo nelle aree montane, il processo di aggregazione tra cooperative per la concentrazione dell'offerta e l'integrazione delle diverse filiere agroalimentari. Previsto anche il sostegno agli investimenti in impianti ed innovazioni organizzative e tecnologiche.

In Lombardia la cooperazione agricola riguarda principalmente i comparti cerealicolo, ortofrutticolo (sia per prodotti freschi che trasformati), vitivinicolo, lattiero-caseario, florovivaistico, zootecnico (per allevamento, macellazione, trasformazione delle carni), forestale e dei servizi alle imprese agricole.

La cooperazione in Lombardia è rappresentata da 309 realtà che fatturano circa 3,6 miliardi di euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Attualità

Si prenota per il vaccino anti-Covid, poi rinuncia: «Ho paura»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento