Finalmente addio buche: lavori in corso per sistemare il parcheggio dell'Asl di Olginate

Sabato mattina verrà invece rimosso il tetto in eternit secondo il piano di bonifica concordato dal Comune e dall'ente socio sanitario

Lavori in corso dalle 8 di questa mattina a Olginate per rimettere a nuovo il posteggio dell'Asl. Una buona notizia per gli utenti della struttura socio sanitaria, dopo i disagi esistenti da lungo tempo a causa del fondo pieno di buche e dissestato.

Una situazione denunciata pubblicamente anche dalle opposizioni e dal celebre youtuber olginatese Lorenzo Lambrughi (in arte Lambrenedetto XVI) sulle proprie pagine social. Soddisfazione, per l'avvio del cantiere, da parte dell'Amministrazione comunale guidata dal sindaco Marco Passoni che nei giorni scorsi ha segnalato l'inizio di una serie di lavori per l'asfaltatura delle strade in paese, oltre all'apertura del cantiere per la riqualifica dell'ex palazzo municipale dove troveranno posto uffici scolastici e un salone conferenze.

Al via la riqualifica dell'ex municipio di Olginate:in arrivo spazi per la scuola e un salone conferenze

L'intervento di sistemazione del posteggio Asl, i cui lavori verranno completati in breve tempo, è portato avanti dal privato proprietario dell'area secondo quanto disposto dal Comune di Olginate. «In merito alla riqualifica del posteggio a servizio dell'Asl - fa sapere Passoni - l'ordinanza emessa è stata l'occasione per sederci a un tavolo con il privato e per iniziare, e spero concludere, un percorso che porterà alla soluzione di tutti i problemi legati agli immobili di quell'area».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un altro aspetto riguarda il tetto in eternit dell'immobile Asl: secondo il piano di bonifica concordato tra il Comune e l'Ats (che ha la competenza sull'edificio), la opere di rimozione dell'amianto verranno portate avanti domani mattina, sabato 15 giugno. Durante la settimana procederanno poi i lavori al tetto, con gli uffici del distretto medico che resteranno sempre operativi anche con il cantiere all'opera. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Transumanza da record a Lecco: atteso sabato il passaggio di 3.200 pecore

  • Il ricordo di Chiara in via Papa Giovanni: «Sarai sempre nei nostri cuori»

  • Allo stadio "Rigamonti-Ceppi" l'ultimo saluto alla giovane Chiara Papini. Ai domiciliari l'investitore

  • Transumanza a Lecco: il maxi gregge ha completato il suo viaggio verso la Valsassina

  • Scontro fra moto a Mandello, conseguenze gravi per tre persone

  • Settecento persone per l'ultimo saluto a Chiara al "Rigamonti-Ceppi": «Siete ragazzi speciali, ricordatelo»

Torna su
LeccoToday è in caricamento