Le sculture di Antonio Guerra in mostra all'Isolago

Bonacina di Mondial Udito: «Abbiamo deciso di sostenere questo bravo artista del territorio. Le opere esposte sono molto belle e realizzate con materiale di qualità»

Alcune delle sculture più belle di Antonio Guerra in mostra all'Isolago di Lecco. Già da qualche giorno, e per almeno altre due settimane, il negozio Mondial Udito esporrà nelle proprie vetrine quattro sculture firmate dal noto e stimato artista calolziese (nella foto sotto), già autore di opere come l'Abbraccio di Vercurago e il monumento di Telethon posizionato alla rotonda dell'Esselunga.

Si tratta dell'Eleganza realizzata in quarzite rosa, della Maternità in pietra di Lecce, di Maria e Gesù in marmo e di Maria Stella del Mattino in marmo statutario di Carrara. 

In mostra le opere di Antonio Guerra, l'artista che comunica emozioni scolpendo la materia

«Abbiamo deciso di sostenere questo bravo artista e di far conoscere una volta di più le sue opere - commenta il vercuraghese Alberto Bonacina di Mondial Udito - Se qualcuno fosse interessato ad acquistarle, o ad avere informazioni più in generale sulle sculture di Antonio, può entrare in negozio e parlare direttamente con me. Siamo felici di ospitare la sua arte. Queste quattro opere resteranno esposte almeno per tutto il mese di maggio». 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Derby Como-Lecco: Merli Sala aggredito davanti ai propri figli

  • Cronaca

    Il Lecco resiste al Como e vola in semifinale. Tensione fuori e dentro lo stadio

  • Notizie

    Escrementi per strada, al via la campagna "Lierna ne ha le scarpe piene"

  • Politica

    Elezioni Europee, parola al candidato lecchese di Fratelli d'Italia Pietro Fiocchi

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Valassina: si schianta in auto, scende a vedere e viene travolto e ucciso

  • Terremoto vicino a Milano, registrata scossa di magnitudo 2.5 a Robecco sul Naviglio

  • Pescata carpa da record nel Lago di Pusiano: 31 chili!

  • Accusa malore alla guida: conducente dell'autobus in ospedale

  • Lecco piange per l'ultimo saluto a Daniele Della Bella, giovane morto sul lavoro

  • Derby Como-Lecco: Merli Sala aggredito davanti ai propri figli

Torna su
LeccoToday è in caricamento