rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Notizie

"Il Gruppo Carabinieri Forestale di Lecco accorpato a quello di Como. Scelta sbagliata"

I "Civici per la Provincia" chiedono di rivedere la decisione e si appellano anche alla nuova presidente Hofmann: "Si faccia interprete di questo sentimento di contrarietà per la perdita di un presidio così importante nel nostro territorio"

"È stato comunicato ai comuni che il Gruppo Carabinieri Forestale di Lecco è stata soppresso ed è stato accorpato a quello di Como. Pur non entrando nelle dinamiche autonome dei corpi militari, ci permettiamo di eccepire che si tratta di una perdita di autonomia del Lecchese, l'ennesima di questi ultimi anni".

Inizia così l'intervento messo nero su bianco dai "Civici per la Provincia" e inviato oggi agli organi di informazione locali dal sindaco di Valmadrera Antonio Rusconi. Gli esponenti del gruppo, diversi sindaci e amministrarori del territorio, bocciano questo provvedimento chiedendo al nuovo presidente della Provincia di Lecco, Alessandra Hofmann e alle forze politiche locali di intervenire presso le autorità competenti per esprimere contrarietà rispetto a un provvedimento che andrebbe, come altri, a impoverire il comprensorio lecchese.

"Civici per la Provincia" s'ingrossa: 28 amministratori schierati per le elezioni provinciali

"Non è una semplice questione organizzativa - si legge nella Nota inviata da Rusconi - il Corpo Carabinieri Forestali svolge infatti importanti compiti in ordine alle materie ambientali, di ispezione, di indagine e di protezione dell'ambiente, anche per reprimere quei reati ambientali che non sono più tollerabili in un territorio come il lecchese, anche perchè molti di questi possono essere collegati a fenomeni di infiltrazione criminale".

Da qui l'appello: "Chiediamo alla Presidente della Provincia di farsi interprete di questo sentimento di contrarietà per la perdita di un presidio così importante nel nostro territorio. Ci rivolgiamo inoltre alle forze politiche e alle associazioni sensibili a queste tematiche per chiedere un tavolo di discussione con la Prefettura per chiedere informazioni, assicurazioni e rimettere in discussione questa scelta".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il Gruppo Carabinieri Forestale di Lecco accorpato a quello di Como. Scelta sbagliata"

LeccoToday è in caricamento