Conclusi i lavori di messa in sicurezza degli edifici scolastici lecchesi

Gli interventi portati avanti negli ultimi due anni hanno interessato una ventina di istituti cittadini. L'assessore Corrado Valsecchi: «Rispettato il cronoprogramma. Oggi i plessi di competenza comunale sono più sicuri»

Corrado Valsecchi, assessore ai Lavori pubblici del Comune di Lecco.

Sono stati conclusi durante l'estate gli interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici lecchesi. Le opere hanno interessato aree interne ed esterne di una ventina di scuole. Si tratta in particolare dei seguenti plessi: 1) Scuola Materna S. Stefano via A. Moro, 2) Scuola elementare Santo Stefano via De Gasperi, 3) Scuola elementare G. Carducci Piazza Carducci 4) Scuola Media A. Nava via Pozzoli, 5) Scuola materna Gli Aquiloni via Sora, 6) Scuola elementare A. Diaz corso Montesanto, 7) Scuola elementare F. Filzi Via Timavo, 8) Scuola elementare F. Filzi Mensa via Labirinto, 9) Scuola elementare Pio XI Corso Monte San Gabriele, 10) Scuola elementare S. Pellico via Ai Poggi, 11) Scuola materna Rosa Spreafico via Gilardi, 12) Scuola elementare N. Sauro via Alla Chiesa, 13) Scuola elementare C. Battisti viale Montegrappa, 14) Scuola elementare G. Oberdan via Don Consonni, 15) Scuola media A. Stoppani via A. Grandi, 16) Scuola materna del Caleotto via Giusti, 17) Scuola elementare E. De Amicis via Amendola, 18) Scuola elementare T. Tarelli via Gemelli, 19) Scuola elementare E. Toti via Zelioli, 20) Scuola media ex Ponchielli via Puccini.

Opere necessarie dopo la verifiche su distacchi d'intonaco e sfondellamento di solai

Gli interventi si sono resi necessari in seguito a indagini diagnostiche affidate dal Comune di Lecco per verificare distacchi d’intonaco e sfondellamento dei solai e, in seguito alle criticità riscontrate, sono state realizzate le opere di posa in opera di controsoffitti e reti antisfondellamento.

Nell’estate 2019 sono stati inoltre oggetto di intervento di sistemazione i cortili e le aree esterne mediante asfaltatura, dei seguenti edifici scolastici: 1) Scuola materna S. Stefano via A. Moro, 2) Scuola elementare E. Toti via Zelioli, 3) Scuola elementare A. Diaz corso Monte Santo, 4) Scuola elementare G. Carducci piazza Carducci, 5) Scuola elementare S. Stefano Via De Gasperi, 6) Scuola media A. Stoppani via A. Grandi.

«Come promesso e rispettando il cronoprogramma - afferma Corrado Valsecchi, assessore ai Lavori pubblici e al Patrimonio del Comune di Lecco - con l’inizio del nuovo anno scolastico abbiamo terminato leopere di sistemazione delle scuole per quanto riguardava gli appalti dei controsoffitti e asfaltature dei cortili e piazzali degli istituti scolastici. Possiamo tranquillamente affermare che oggi le 22 scuole di proprietà e competenza comunale sono più sicure e hanno ricevuto tutte le attenzioni necessarie da parte dell’Amministrazione comunale. Le criticità più significative e importanti sono state risolte con successo. I rilievi contrassegnati dalla diagnostica tecnica “dal rosso (le più critiche) al verde (le più moderate)” hanno trovato, attraverso gli interventi operativi, la loro soluzione».

Alle scuole medie di Pescate un corso per imparare il metodo di studio

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Monticello: trovati i due giovani che si sono schiantati sulla rotonda a 160 km/h

  • Grave incidente dopo il Motoraduno per una coppia: «Aiutateci a ritrovare l'angelo che ci ha aiutato»

  • Monticello: emergono le foto dell'Alfa incidentata. Sul web scatta l'ironia

  • Il manifesto per gli auguri di matrimonio che ha incuriosito tanti calolziesi

  • La calolziese Silvia protagonista di una delle più importanti fiere d'arte contemporanea d'Italia

  • Tragedia a Casatenovo: muore al lavoro nell'azienda agricola

Torna su
LeccoToday è in caricamento