rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
L'evento

Ambientata tra le vie di Lecco la prima Escape room a cielo aperto

Sato Code, un collettivo di specialisti italiani e svizzeri, sarà disponibile in città dal 6 ottobre: il gioco si svilupperà tra le vie del capoluogo tra un enigma e un indovinello grazie all'app

Sarà, dicono gli organizzatori, come trovarsi in un film alla Dan Brown, in cerca di indizi per le vie della città e risolvendo un enigma dopo l'altro. Sato Code, la prima escape room a cielo aperto, arriva nella nostra città.

Di cosa si tratta? È un modello di escape room innovativo: non si parla, infatti, della classica esperienza, ma piuttosto di una sua versione 2.0. I partecipanti non saranno confinati in una stanza, giocheranno in giro per tutta Lecco, un'avventura in real-life che rende il gioco non solo un'esperienza da condividere con amici o la famiglia, ma anche uno strumento di cultura che permette di esplorare una città fuori dai luoghi comuni, scoprendone tutti i segreti.

I concorrenti risolveranno un enigma dopo l'altro, assottigliando il confine tra gioco e realtà tanto che verrà spontaneo chiedersi cosa abbia sempre fatto parte della storia di una città e cosa sia stato aggiunto da Sato Code.

Un'esperienza nata in Svizzera

Dopo diversi anni di esperienza in Svizzera con molti percorsi all'attivo, Sato Code è arrivato in Italia, partendo da Como, proseguendo a Varese e ora a Lecco. Sato Code mira a far scoprire o riscoprire le città in un modo del tutto nuovo, unendo il mondo reale e quello digitale. Il percorso si snoda tra episodi e personaggi storici della città, passando dalle vie più famose e caratteristiche di Lecco agli scorci più nascosti. Solo prendendo le giuste decisioni si riuscirà a risolvere gli enigmi di "marella's job" e scoprirne i suoi misteri.

Come giocare

L'esperienza di Sato Code è pensata per tutti e non ha bisogno di prenotazione, è possibile infatti giocare a qualsiasi ora: per iniziare basta che ognuno scarichi l'app Sato Code sul proprio smartphone. Arrivati al punto di partenza indicato nell'app, si potrà creare la squadra e iniziare l'avventura! La squadra dovrà essere da minimo di due, massimo di quattro persone. Per giocare in un gruppo più numeroso basta dividersi in più squadre. Ognuno riceverà informazioni complementari: mettete insieme i pezzi e scoprite dove vi porterà il gioco entrando in una coinvolgente storia fatta di misteri ed enigmi tutti da risolvere con i vostri compagni di squadra.

Sato Code arriverà a Lecco il 6 ottobre 2022 al prezzo di 9 euro a persona. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito Sato Code su cui si potranno acquistare i biglietti, oppure scaricare l'app (Apple Store o Google Play).

Gli organizzatori

Sato Code è un collettivo di specialisti italiani e svizzeri, con una cosa in comune: l'amore per gli indovinelli, gli enigmi e i misteri. Secondo loro il più grande enigma della nostra
generazione è il Bitcoin, creato da Satoshi Nakamoto, la mente dietro il lato tecnologico delle valute digitali. Anche se Bitcoin è diventato un nome familiare, non si è ancora scoperto chi si cela dietro lo pseudonimo di Satoshi Nakamoto, rendendo la sua - o la loro - identità il più grande mistero del nostro tempo. In onore di Satoshi, il gruppo ha deciso di adottare il nome Sato Code.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ambientata tra le vie di Lecco la prima Escape room a cielo aperto

LeccoToday è in caricamento