rotate-mobile
Notizie

Dal lago ai monti, 10 foto magiche scattate tra Lecco e provincia

Ecco per voi le immagini più belle e suggestive che hanno vinto premi della critica o catturato maggiori apprezzamenti tra pubblico e lettori. Una scelta non facile

Non è certo facile scegliere le foto più belle scattate tra Lecco e provincia. Complici da un lato la bravura di chi immortala un'istantanea con l'obiettivo, dall'altro la meraviglia di panorami e scorci unici del nostro territorio, sono davvero tante le immagini che meritano un plauso e sono in grado di conquistare chi le guarda. E poi il gusto soggetivo, l'affetto particolare per certi luoghi, l'amore per alcuni colori e momenti come albe o tramonti. Per scegliere le 10 foto che qui vi proponiamo abbiamo quindi deciso di fare riferimento innazitutto alla critica, considerando i premi vinti dagli autori. E poi il successo riscosso in termini di lettori e interazioni sui social. Sono quindi immagini scattate sia da professionisti, che da alcuni semplici appassionati, bravissimi nell'aver saputo cogliere un momento speciale. Eccole a voi.

Lecco, le montagne innevate, il lago: lo scatto fa innamorare il web

1) Lecco si specchia nel lago. La città di Lecco e le sue montagne innevate che si specchiano nel lago: uno skyline a noi familiare e sempre in grado di catturare l'attenzione. Con questa suggestiva immagine (in apertura di articolo) il fotografo Maurizio Moro ha conquistato il primo posto nel concorso Wiki loves Monuments 2021 in Itay/Lake Como alla premiazione che si è svolta al Teatro Sociale di Como lo scorso 9 dicembre. Il fotografo, che ha scattato da Malgrate, si è dichiarato molto soddisfatto del prestigioso riconoscimento. Moro è fotografo ufficiale del Consorzio Como Turistica e Citta dei Balocchi. Wiki Loves Monuments è l'edizione italiana del più grande concorso fotografico del mondo, un contest dedicato ai monumenti, che invita tutti i cittadini a documentare la propria eredità culturale realizzando fotografie con licenza libera, nel pieno rispetto del diritto d’autore e della legislazione italiana in merito. Obiettivo di Wiki Loves Monuments è la valorizzazione dell'immenso patrimonio culturale italiano sul web.

Scattata nel Lecchese la foto meteo più bella al mondo

Morning fog-2-2-2-2

2) Nebbia mattutina ad Airuno. La foto meteo più bella del mondo è stata scattata ad Airuno, comune in provincia di Lecco che si affaccia sull'Adda. L'autore è Giulio Montini, nato a Como e residente a Casnate con Bernate, dove lavora. Montini si è avvicinato alla fotografia nella metà degli anni '90. Ha saputo seguire i tempi e passare dall'analogico al digitale con arte e maestria e viaggiando, tra Cina, India, Tunisia e Romania, rendendo omaggio ai colori e alle cartatteristiche di ogni Paese. Ma è con una foto scattata a Airuno dal titolo Morning Fog (nebbia mattutina) dove si vede un suggestivo scenario dalla Rocchetta, che Montini è riuscito a vincere di recente un importantissimo concorso di fotografia mondiale, il Weather Photographer of the Year 2021.

"Obiettivo Terra": la foto di Mauro Lanfranchi vale il premio Turismo sostenibile

2 - Mauro LANFRANCHI Obiettivo Terra-2

3) Le magiche luci dell'alba in Grigna. Il lecchese Mauro Lanfranchi si è confermato più volte professionista di fama nazionale, capace di immortalare paesaggi e momenti unici con il proprio obiettivo. Una delle sue fotografie più belle è quella realizzata nel Parco Regionale della Grigna Settentrionale, che ritrae Le magiche luci dell'alba con la quale Lanfranchi si è aggiudicato la Menzione "Turismo Sostenibile" nell'11a edizione di "Obiettivo Terra" 2020, il concorso fotografico dedicato alle bellezze e alle peculiarità delle Aree Protette d'Italia, promosso dalla Fondazione UniVerde e dalla Società Geografica Italiana.

Nell'obiettivo di Eros il fascino delle Lamborghini e l'amore per il territorio

Lungo Adda Brivio-2

4) La Lamborghini sul Lungo Adda a Brivio. Ha fotografato le automobili sportive più affascinanti, frutto dell'ingegno e della tecnologia italiana, e spesso e volentieri lo ha fatto valorizzando il territorio in cui è nato e cresciuto, quello Lecchese. Eros Maggi, di Mandello, fa parte del team di fotografi ufficiali della Lamborghini. Gli scatti che immortalano la Aventador SVJ a Varenna sono suoi, così come tanti altri catturati in quasi due decenni di carriera dedicata al mondo dei motori, su strada e sportivo. Diverse le immagini immortalate da Eros nel territorio lecchese, qui vi proponiamo quella sul lungo Adda a Brivio, sotto un cielo di nuvole, tra i riflessi insoliti e speciali. 

Fotografie da premio: Luigi Rota vince il concorso indetto da One Eyeland

foto luigi rota oneeyeland3 vincitrice 2021-2-2-2

5) Matrimonio a Malgrate. La bravura di Luigi Rota come fotografo di matrimoni (e non solo) è riconosciuta anche oltre i confini nazionali, ma il noto professionista lecchese ha di recente aggiunto un altro premio internazionale alla sua collezione. Il noto portale One Eyeland ha selezionato infatti un suo scatto realizzato a Malgrate, con Lecco sullo sfondo, come il migliore per la categoria "Migliori dieci fotografi di matrimoni 2020 - Italia" nell'ambito del concorso internazionale dedicato ai professionisti del settore sparsi per il mondo. Non solo: anche altre fotografie, tra cui due realizzate presso l'Alpe di Giumello, hanno ricevuto il premio di bronzo.

Transumanza delle pecore, lo "spuntino" alle siepi del condominio è virale

Transumanza Lecco 1-2-2-2

6) Le pecore conquistano il web. Il suo scatto ha fatto il giro del web. Non solo in Italia. Gualtiero Airoldi forse in quel momento non lo sapeva, ma quando nell'autunno del 2018 immortalò quel gregge di pecore in transito nei rioni alti di Lecco, stava scattando la foto della sua vita. L'immagine che ritraeva gli ovini durante la classica transumanza, tra San Giovanni, Bonacina e Olate, intenti a brucare le siepi dei condomini, era diventata presto virale grazie al post sul gruppo Facebook "Sei di Lecco se" e all'articolo pubblicato da Lecco Today, successivamente ripreso dalle principali testate web nazionali e dalle agenzie di stampa. Un successo clamoroso, al di là di ogni più rosea aspettativa. La notizia venne condivisa migliaia di volte fino ad essere ripresa dalla stampa estera, persino in Argentina.

"Cielo in fiamme": pioggia di foto sui social per quel tramonto rosso

tramonto lungolago pusiano bosisio parini Jorge Alexander Quezada-2-2-2

7) Tramonto rosso. L'ultima domenica di ottobre 2017 sui social rimbalzarono numerosi scatti dedicati a un tramonto rosso davvero unico e spettacolare che avvolse il territorio lecchese. Immagini riprese anche da diversi organi d'informazione e andate oltre i confini locali. Qui vi ripronomiamo quella realizzata da Jorge Alexander Quezada sul lungolago di Pusiano a Bosisio Parini. Davvero suggestiva.

"Laorca, borgo incantato": lo scatto premiato dal Touring Club

laorca mauro lanfranchi concorso touring club italiano-3-2-2

8) Laorca sotto la neve, borgo incantato. Nell'aprile 2018 si classificò al terzo posto la foto "Laorca, Borgo Incantato" di Mauro Lanfranchi, inserita all'interno del concorso organizzato sul Touring Club Italiano sui Borghi della nostra penisola. Il lecchese vide il suo scatto entrare nella "top 3" nella sezione "Community": ripresa dal Cornellone, l'immagine raffigura il quartiere lecchese durante una nevicata, in uno scenario quasi fiabesco. Furono ben oltre 4.300 le immagini ricevute in quell'occasione dal Touring.

Resegone-5

9) Il "Re" Resegone. Numerose anche le foto che abbiamo ricevuto da nostri lettori e appasionati, scattate durante escursioni tra lago e montagne, oppure dalla città di Lecco, con l'obiettivo rivolto su alcuni dei luoghi simbolo del nostro territorio. Immagini che abbiamo riproposto sulla pagina Facebook di LeccoToday. Tra queste, quella che nell'ultimo anno ha conquistato più like (oltre 1.700) è stata quella realizzata dal lecchese Marco Capelli al Resegone: il Re che si specchia nel lago.

Lecco notturna-2

10) Lecco estiva e "de nocc". Infine, sempre dai nostri canali social, tra le foto più apprezzate c'è stata quella firmata e postata sul proprio profilo Instagram da MarcoBenedettiph: un'affascinante veduta di Lecco in notturna scattata in estate.

In un video la meraviglia di San Pietro al Monte, gioiello romanico del Lecchese

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal lago ai monti, 10 foto magiche scattate tra Lecco e provincia

LeccoToday è in caricamento