Mercoledì, 22 Settembre 2021
Notizie Via Camillo Benso Conte di Cavour, 88

Libertà Protagonista: "Ottimo il bilancio dei primi mesi, ora nuovi eventi per favorire il confronto"

L'associazione lecchese di area liberale si racconta programmando nuovi dibattiti pubblici e online su temi d'attualità

Pietro Galli ed Eva Negri.

"La nostra associazione ha un'impronta liberale, conservatrice e cattolica. Dopo la prima esperienza avviata ormai vent'anni fa, nei mesi scorsi siamo ripartiti con nuove iniziative di confronto e informazione. Adesso stiamo programmando altri due cicli di incontri ed eventi con personalità importanti del mondo della politica, dell'economia e dell'istruzione. Vogliamo offrire a tutti un'occasione di confronto costruttivo su temi d'attualità e di interesse pubblico".

A parlare sono Pietro Galli, presidente dell'associazione "Libertà Protagonista" ed Eva Negri, componente del consiglio direttivo insieme a Daniele Nava, Fabio Dadati, Paola Panzeri e Mauro Piazza. Il sodalizio ha sede in via Cavour a Lecco e opera anche sul territorio provinciale.

"Pronti ad eventi in presenza, senza dimenticare i social"

"Siamo reduci da 7 eventi e 6 incontri tematici proposti online dallo scorso inverno nel periodo della pandemia e ora guardiamo avanti nella speranza di poter presto organizzare incontri pubblici in presenza  - spiegano Pietro Galli ed Eva Negri - Abbiamo incontrato figure importanti come il costituzionalista Giovanni Guzzetta nei Mercoledire la politica, l'ex segretario comunale di Lecco Michele Luccisano per parlare di bilancio e il Prefetto di Lecco Castrese De Rosa in merito ai temi della sicurezza. Il pubblico lecchese ha risposto con interesse. Tra gli eventi più seguiti il dibattito con suor Anna Monia Alfieri in merito a scuola e formazione, con quasi 2.500 persone che ci hanno seguito sul canale Youtube. Insomma, il bilancio della ripartenza della nostra associazione è stato positivo e ora vogliamo insistere e crescere ancora".

"Tra i prossimi temi: economia, finanza e transizione ecologica. Con relatori di rilievo"

Ma oggi non è diventato difficile promuovere dibattiti pubblici su temi legati alla politica e all'attualità? "Non è facile, anzi è impegnativo, ma possiamo dire che i risultati arrivano e che la cittadinanza dimostra interesse - continuano i due portavoce di Libertà Protagonista - Di fronte a proposte di qualità, infatti, il pubblico risponde bene, anche perchè cerchiamo di proporre dibattiti a 360°, e grazie all'intervento di relatori esperti, di presentare temi complessi con un linguaggio chiaro e comprensibile, aprendoci al contributo di tutti. Abbiamo poi visto l'importanza della comunicazione online e sui social, lavorando anche su questi aspetti. Da settembre vogliamo partire con due nuovi cicli di incontri da tenere sia in presenza, perchè il ritrovarsi dal vivo è sempre utile, sia con collegamenti via internet per permettere a tutti gli interessati di segurici, anche rivedendoci nei giorni successivi". 

Pietro Galli, Eva Negri e gli altri (circa 30) soci dell'associazione sono dunque al lavoro per stilare il programma che prenderà il via a fine settembre proseguendo fino alla primavera del 2022. "Un filone tematico riguarderà economia e finanza, l'altro la transizione ecologica con argomentazioni non preconcette ma aperte a tutti i contributi utili per comprendere al meglio le problematiche collegate. Stiamo contattando esponenti politici ed esperti di livello nazionale. Appena possibile renderemo noto il programma. Intanto gli interessati, o chi volesse unirsi a Libertà Protagonista, può contattarci alla mail libprolecco@gmail.com o sul nostro profilo Facebook. Segnaliamo infine che il 5 agosto dalle ore 8.30 alle 15.30 saremo presenti in via Roma insieme a Lecco Merita di Più per raccogliere le firme a sostegno dei 6 referendum sulla Giustizia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Libertà Protagonista: "Ottimo il bilancio dei primi mesi, ora nuovi eventi per favorire il confronto"

LeccoToday è in caricamento