Martedì, 26 Ottobre 2021
Notizie Piazza Armando Diaz, 1

L'appello ai cittadini: fate fiorire angoli di bellezza in città

Iniziativa de "Il Giglio" per far sbocciare zone significative dei rioni utilizzando anche fiori fatti a mano. L'assessore Manzoni: «Un simbolo di rilancio». Adesioni entro il 10 maggio

Far fiorire angoli di bellezza in città, come simbolo di rilancio e slancio in un tempo particolare e unico, segnato da fatiche, tensioni, stanchezza, chiusure e distanziamenti, ma anche da possibilità nuove e inedite di rinascita.

Con questo scopo Il Giglio promuove l'iniziativa "Seminiamo Bellezza, fioriture diffuse in città" con la quale intende far sbocciare zone significative dei rioni di Lecco, con l'obiettivo di "aprire squarci di colore" in questo difficile momento storico. L'invito è rivolto a scuole, servizi, associazioni, realtà di volontariato, gruppi informali, ma anche a singoli cittadini, con l'indicazione di privilegiare la realizzazione di fiori fatti a mano, prevalentemente con materiali di riciclo e adatti a resistere all'aperto.

In ogni quartiere verrà individuata una realtà referente dell'iniziativa che raccoglierà i fiori e si occuperà dell'allestimento collettivo nel punto individuato. L'allestimento dovrà essere completato entro il 31 maggio, in modo da rimanere visibile fino al 14 giugno. Per facilitare la scoperta di questi punti fioriti in città, anche con passeggiate a "km zero", verrà in seguito predisposta una mappa.

Più facile la rivendita delle case grazie all'intesa fra Comune di Lecco e notai

«Finalmente  - commenta l'assessore al Welfare del Comune di Lecco Emanuele Manzoni - si inizia a intravedere la possibilità di uscire da un periodo veramente complicato. Con questa iniziativa vogliamo accompagnare la riapertura e diffondere un segnale di speranza. Mi auguro che molti lecchesi decidano di scoprire queste piccole opere d'arte che verranno create. Abbiamo bisogno di condividere momenti insieme e di valorizzare la bellezza dei nostri rioni. La ripartenza inizia là dove ci sono i luoghi a noi familiari, i nostri legami più intimi, la nostra identità».

Per maggiori informazioni e adesioni entro il 10 maggio contattare il Giglio, sito via Ghislanzoni, 91 a Lecco, telefonando ai numeri 0341 287592 o 348 5272116 oppure scrivendo a anziani.attivi@comune.lecco.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'appello ai cittadini: fate fiorire angoli di bellezza in città

LeccoToday è in caricamento