rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Notizie Via Gorizia, 2

Visita a sorpresa di monsignor Delpini al Polo Frassoni

L'Arcivescovo di Milano ha potuto vedere i servizi dello Sportello di ascolto e orientamento, i 30 posti di Centro diurno integrato e i 24 spazi residenziali in alloggi protetti

Gradita e inaspettata visita a sopresa questa mattina al Polo Frassoni di Lecco dove è arrivato monsignor Mario Delpini. L'arcivescovo di Milano è stato invitato dal sindaco di Lecco Virginio Brivio ed è stato accompagnato da monsignor Maurizio Rolla, vicario episcopale della diocesi di Milano per la zona di Lecco.

Poco prima della messa di Natale, celebrata dal nuovo parroco di Castello, don Mario Fumagalli, Delpini ha conosciuto il progetto innovativo del Polo Frassoni (con i suoi servizi di Sportello di ascolto e orientamento, i 30 posti di Centro diurno integrato e i 24 posti residenziali in appartamenti protetti), gestito dalla Società Cooperativa Consortile Like Community, composta da una rete di nove soci del territorio di Lecco.

Babbo Natale e i piccoli studenti in visita all'Airoldi e Muzzi

Dopo un saluto agli ospiti, operatori, volontari e familiari presenti, l’Arcivescovo ha impartito la sua benedizione, augurando a tutti di passare dei giorni lieti lontani dalla solitudine e lasciando a tutti un’immaginetta natalizia come ricordo dell’incontro. 

Erano presenti: il sindaco di Lecco Virginio Brivio e la Dirigente delle Politiche sociali, per la casa e per il lavoro Marina Panzeri, i rappresentanti della Fondazione Comunitaria Lecchese (Carlo Mario Mozzanica, Paolo Dell’Oro e Gianni Rocca), della Fondazione Fratelli Frassoni (Manetto Fabroni e Antonio Mellera), di Like Community (Maurizio Volpi e Fulvio Sanvito).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Visita a sorpresa di monsignor Delpini al Polo Frassoni

LeccoToday è in caricamento