Notizie

Pronta l'"invasione" dei giovani di Living Land: ventinove comuni lecchesi coinvolti

Online sui siti dei comuni aderenti sono disponibili i bandi e le domande di partecipazione

Anche quest’estate i giovani del territorio della provincia di Lecco potranno partecipare ad attività pre-lavorative e d’impegno sociale grazie al progetto Living Land. 

La riqualifica di beni pubblici, la cura della terra, l'accompagnamento di minori e disabili e la valorizzazione turistica e culturale del territorio sono soltanto alcune delle attività proposte quest’anno.

Util’estate, Estate in agriturismo o in rifugio e Giovani competenti sono le 4 aree di intervento previste e sulle quali i ragazzi tra i 15 e i 19 anni sono invitati a cimentarsi per un’esperienza di crescita personale e di utilità per la comunità locale. Per l’impegno richiesto è previsto un riconoscimento in buoni acquisto da spendere nelle realtà commerciali del territorio.

Sui siti web dei 29 comuni aderenti all’iniziativa estate 2018 sono disponibili i bandi che i giovani potranno consultare e per i quali potranno candidarsi se residenti. I Comuni coinvolti sono: Abbadia Lariana, Annone Brianza, Ballabio, Barzio, Bellano e Vendrogno, Bosisio Parini, Bulciago, Castello Brianza, Cesana Brianza, Civate, Colle Brianza, Cortenova, Costa Masnaga, Crandola Valsassina, Dervio, Dolzago, Ello, Garbagnate Monastero, Lierna, Malgrate, Mandello del Lario, Margno, Molteno, Rogeno, Pasturo, Primaluna, Sirone, Suello, Taceno, Valmadrera.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pronta l'"invasione" dei giovani di Living Land: ventinove comuni lecchesi coinvolti

LeccoToday è in caricamento