menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lucchini: presentate nove offerte d'acquisto, ma otto sono incomplete

Sette offerte su nove riguardano lo stambilimento di Piombino, mentre solo due interesserebbero quello di via Arlenico a Lecco

Contiuna la bufera attorno all'acquisizione del Gruppo Lucchini, proprietario di due stabilimenti: uno a Piombino ed uno in via Arlenico a Lecco. Il Commissario straordinario Pietro Nardi ha presentato Claudio Vincenti, viceministro dello Sviluppo economico, le offerte non vincolanti pervenute entro il 10 Marzo, termine ultimo per la gara.

Ebbene, da quanto emerso sono nove le offerte presentate, sette relative allo stabilimento di Piombino e due a quello di Lecco, ma ben otto non risultato ancora complete dal punto di vista dei documenti, in particolar modo si parla di defezioni presentate sul lato economico ed industriale. Il commissario ha concesso a coloro che hanno presentato una documentazione incompleta di poter integrare il tutto entro la fine di questa settimana. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento