menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Municipio di Mandello

Il Municipio di Mandello

Mandello, spazio alle candidature per le benemerenze 2019

L'Amministrazione comunale raccoglie le proposte di cittadini, enti e associazioni fino al 30 luglio. Lo scorso anno furono insigniti Giuseppe Moioli, Gianni Comini e Luigi Conato

Il Comune di Mandello del Lario chiede ai cittadini le segnalazioni per le civiche benemerenze relative all'anno 2019. Quest'anno l'importante riconoscimento pubblico giunge alla seconda edizione, dopo l'istituzione nel 2018 con la consegna (diretta o ai familiari) della benemerenza civica di Mandello a tre grandi mandellesi come Giuseppe Moioli, Gianni Comini e Luigi Conato.

Benemerenze 2018 a Moioli, Conato e Comini

L'articolo 1 del regolamento per l'attribuzione prevede la «possibilità di segnalare l'attività di coloro i quali abbiano in qualsiasi modo giovato e dato lustro a Mandello, sia rendendone più alto il prestigio attraverso la loro personale virtù, sia servendone con disinteressata dedizione le singole istituzioni, con opere concrete nel campo delle scienze, della cultura, delle arti, dell'industria, del lavoro, della scuola, dello sport, con iniziative di carattere sociale e filantropico, con particolare collaborazione alle attività della pubblica Amministrazione, con atti di coraggio e di abnegazione civica».

Possono essere oggetto di segnalazione sia persone in vita residenti o persone decedute che siano state residenti, oppure enti e associazioni operanti e con sede a Mandello. Allo stesso modo, le proposte possono essere inoltrate da ogni cittadino, ente o associazione.

Dove inviare le proposte

La segnalazione può essere consegnata a mano all'ufficio protocollo del Comune di Mandello o inviata all'indirizzo di posta info@mandellolario.it o pec comune.mandellolario@pec.regione.lombardia.it, corredata dal profilo del soggetto proposto e dalla motivazione. La data entro la quale provvedere è il 30 luglio 2019. A valutare le proposte sarà un'apposita Commissione, mentre l'attribuzione spetterà, per delibera, al Consiglio comunale entro la fine dell'anno 2019. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento