Mercoledì, 22 Settembre 2021
Notizie Mandello del Lario

Va in archivio il Festival della Letteratura: "Un'ottima edizione"

L'ultimo appuntamento della rassegna targata Mandello ha visto protagonista la calolziese Benedetta Castelli (in arte Elly Bennet) scrittrice, cantante e anche bagnina. L'assessore Doriana Pachera: "Giudizi molto positivi da parte di autori e pubblico, siamo soddisfatti"

Benedetta Castelli

"Tutti gli autori e le compagnie teatrali che hanno partecipato al Festival della Letteratura ci hanno dato il primato del primo evento in presenza e si sono detti molto soddisfatti di aver preso parte alla nostra rassegna. Anche il pubblico ha promosso questa edizione inizialmente difficile date le circostanze, ma alla fine vincente. Posso dirmi a mia volta soddisfatta sotto tutti gli aspetti". Questo il bilancio tracciato dall’assessore alla cultura di Mandello del Lario, Doriana Pachera, in merito al Festival della Letteratura di Mandello che si è concluso nei giorni scorsi dopo oltre tre mesi di eventi all'insegna dei libri e della cultura, dando spazio a diversi autori e coinvolgendo diversi target di età per tutti i gusti. Una sfida vinta anche in questa annata ancora difficile a causa del covid.

Festival della Letteratura: a Mandello tre mesi di parole per ripartire

"Il pubblico diversificato di volta in volta ci ha sempre seguito con interesse, mostrando di apprezzare le proposte formulate - aggiunge Doriana Pachera - Un aspetto che vorrei replicare in futuro è la preziosa collaborazione con gli esercenti locali". Tra questi i pubblici esercizi, dai bar alle gelaterie passando per il Lido comunale che si sono resi disponibili quali location nei vari incontri di presentazione dei libri in calendario.

Benedetta ha presentato il libro “Questa vita non è la mia” edito da Altromondo

Ultimo in ordine di tempo l'incontro che proprio al Polifunzionale del lido (nella foto sotto) ha visto protagonista la scrittrice calolziese Benedetta Castelli, in arte Elly Bennet. Benedetta ha presentato il suo libro “Questa vita non è la mia” edito da Altromondo. La giovane, classe 1992, ha portato il pubblico a riflettere sui temi trattati tra le pagine del suo lavoro letterario. I suoi studi in veterinaria e biologia marina - con una grande attenzione ai temi ambientali specie quelli legati al mare - non l’hanno distolta dai temi umani e sociali. 

Pubblico mandello-2

"Il libro non è autobiografico - racconta Benedetta Castelli - Di me non c’è nulla. Parlo di storie di persone realmente conosciute che io ho preso e riportato nel mio scritto. Ho voluto dare voce agli invisibili, a persone che nella vita reale non hanno un nome, gente che vive una vita al limite, in particolare la mia protagonista. Ho voluto far riflettere le persone su determinati gesti e comportamenti, con le varie dipendenze da droga e alcool".

La giovane autrice è riuscita a prendere idealmente per mano i presenti al Polifunzionale guidate in una serie di riflessioni ispirate ai temi del libro. Dulcis in fundo, l’altra faccia della poliderica Elly Bennet, anche musicista e cantante: Benedetta ha presentato il videoclip “Solo in piazza”, il brano che con il suo appeal ha conquistato oltre 100.000 visualizzazioni su Youtube.

Un Festival letterario che, nonostante la pandemia, è riuscito a fare centro

Un'artista dunque a tutto tondo con l’amore per il mare, da cui si è staccata per giungere a Mandello. Benedetta era infatti a Bellaria Igea Marina dove svolge per questa stagione estiva il lavoro di bagnino. Dunque un Festival letterario che, nonostante le difficoltà legate alla pandemia, è riuscito a fare centro. Il “Grazie” dell'assessore Giovanna Pachera e della coordinatrice Marialuisa Giordano a chi con un vero lavoro di squadra ha reso possibile gli eventi, in particolare l’associazione Teatro San Lorenzo, la Fondazione Carcano, monsignor Giuliano Zanotta, il Punto Giovani, l’associazione Fuoriclasse favolare, l’edicola Cumbre di Molina e la Pro loco.

(Si ringrazia Alberto Bottani per la collaborazione)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va in archivio il Festival della Letteratura: "Un'ottima edizione"

LeccoToday è in caricamento