menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La zona in cui potrebbe sorgere una colonnina

La zona in cui potrebbe sorgere una colonnina

Presto a Mandello due colonnine per ricaricare le auto elettriche

La prima verrà inserita obbligatoriamente nel nuovo complesso commerciale. Per la seconda si cerca una sistemazione. Il sindaco: «Il progetto era saltato, ma la volontà c'è»

Due colonnine per la ricarica elettrica. A Mandello, presto, si potrà usufruire di questo servizio. Ad annunciarlo è il sindaco Riccardo Fasoli. La prima verrà collocata obbligatoriamente, da progetto, nell'area in cui sorgerà il complesso commerciale dell'Iperal; la seconda in un terreno comunale, in prossimità del distributore del latte lungo la Provinciale 72 o in un'altra zona.

«Da parte nostra c'è l'assoluta volontà di provvedere a questa innovazione - spiega il primo cittadino - L'anno scorso era stato preparato un bando provinciale per la realizzazione di questi punti di ricarica. La progettazione da noi sostenuta era diventata la base per gli altri Comuni, poi si era fermato tutto perché il bando non aveva trovato esecuzione. Si era anche fatta avanti l'Acel ma serve un'autorizzazione paesaggistica. Attendiamo l'ok dalla nuova multiutility».

Anche a Mandello il mercato delle auto elettriche comincia a interessare la cittadinanza, ma il servizio sarebbe importante soprattutto in chiave turistica. «Capita spesso che arrivino automobilisti stranieri, specie della vicina Svizzera, con questo tipo di richiesta - puntualizza Fasoli - Ma ovviamente sarebbe un servizio di cui fruirebbero anche i mandellesi». A giudicare dai numerosi interventi sui gruppi Facebook dedicati a Mandello, l'idea non dispiace affatto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Attualità

Lecco e la Lombardia da oggi tornano in zona arancione: in vigore nuovi divieti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento