menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I volontari impegnati nella distribuzione della mascherine

I volontari impegnati nella distribuzione della mascherine

In distribuzione a Mandello 12.000 mascherine

La consegna a domicilio, anche con un vecchio Galletto Moto Guzzi, è già stata effettuata in gran parte delle abitazioni grazie a Comune e volontari di Protezione civile

«Un grazie alla Protezione civile che da due mesi in silenzio sta coprendo diversi servizi utili alla cittadinanza». Ringraziamenti questi, esternati dal vice sindaco di Mandello Serenella Alippi che nella doppia veste di amministratore e componente attivo del team di volontari, si è attivata nella distribuzione porta a porta delle mascherine protettive adottate per la prevenzione del contagio epidemico. Da domenica la protezione civile ha iniziato la consegna delle mascherine e l'iniziativa sta per essere portata a termine, mancano solo alcune vie, in particolare a Olcio e Somana.

Mandello, al via la distribuzione delle mascherine

I numeri resi noti dalla vice di Riccardo Fasoli: «Abbiamo imbustato circa 12.000 mascherine, quindi 6.000 buste più o meno. Calcolando che Mandello conta quasi 5,000 nuclei dovremmo anche avanzarne qualcuna». Nella cassetta delle lettere di ciascuna famiglia o persona singola, è stata recapitata la missiva contenente due mascherine. Un lavoro non indifferente, svolto da 20 volontari nelle vie cittadine percorse in auto, in motorino e a piedi. Nella consegna è stato utilizato anche un caratteristico Galletto Moto Guzzi (vedi foto sotto).

Da questa tornata di consegne rimangono ancora scoperte le frazioni di Olcio e Somana che verranno raggiunte riferisce Serenella Alippi «Il prima possibile, nel lasso di tempo occorrente a riorganizzare una squadra in settimana. Nel caso ciò non fosse attuabile, le distribuzioni verranno effettuate la prossima domenica».

La storia della coppia mandellese rientrata da Madrid su un aereo vuoto

Per quei cittadini che non avessero trovato nella propria cassetta postale la busta contenente le mascherine, è possibile contattare il Comune per richiederne il recapito. Ricordiamo che per l'organigramma organizzativo il responsabile della Protezione Civile mandellese è il sindaco Riccardo Fasoli, a cui viene associato il coordinatore Valter Mariani, con loro il raggruppamento dei volontari che in questi giorni si stanno spendendo per la tutela della salute dei concittadini in diverse compiti e in diverse località di Mandello. (Si ringrazia Alberto Bottani per la collaborazione)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento