Notizie

Festa della musica e dieci candeline per la Project Rock School

Mandello si prepara a vivere l'evento del 21 giugno nel quale l'associazione guidata da Stefano Marzocchi festeggerà anche il compleanno: «Una scuola in crescita e legata al territorio»

Stefano Marzocchi

Doppia festa all'insegna della musica domani, lunedì 21 giugno, a Mandello del Lario. Una data, due ricorrenze: quella della nascita esattamente 10 anni fa della Project Rock School di via Dante e quella della Festa della Musica, evento ideato nel 1982 in Francia e celebrato in tutti gli Stati dell’ Unione Europea. Anche Mandello avrà, a partire dal pomeriggio, momenti di spazi musicali nelle varie location cittadine. Sulla concomitanza di questo lunedi di giugno, a parlarne è Stefano Marzocchi direttore della Project Rock School di via Dante.

«Sono trascorsi dieci velocissimi anni dalla nascita di questa scuola di musica comunale - racconta Stefano Marzocchi, direttore della Project Rock School - Nel 2011, grazie all’interessamento dell’assessore alla cultura Maurizio Bertoli e alla gestione del funzionario Silvia De Battista, venne creata in via sperimentale questa realtà. All'epoca eravamo quattro giovani docenti e sedici allievi». Con il tempo l'associazione musicale ha continuato nel suo lavoro, grazie anche al sostengo di nuove Amministrazioni, con gli assessori alla cultura Luca Picariello prima e Doriana Pancheri oggi.

Fabio, da Lecco a Tokyo per replicare l'impresa del mandellese Patrignani

Tutti hanno avuto il preciso intento di dare alla PRS continuità ed energie, consci del valore sociale e didattico dellla scuola stessa. Negli anni sono anche cresciuti i numeri di alunni iscritti alle varie sezioni musicali messe in campo dalla direzione, con un Marzocchi sempre in prima linea nel dare linfa vitale a questo ateneo del pentagramma.

Festa musica mandello allestimento-3

Allestimenti in corso a Mandello in vista dell'evento musicale di domani.

«Ringrazio personalmente il sindaco Riccardo Fasoli per la collaborazione, e perché ci ha sempre informati in tempo reale per quello che si poteva fare o non fare nel periodo delicato del covid - sottolinea inoltre Stefano Marzocchi - Costantemente si è sempre relazionato con Prefetto e Prefettura e grazie a lui siamo riusciti a far lavorare i docenti e a tenere coinvolti i ragazzi nonostante la pandemia anche grazie alle lezioni online, mantenendo così un valido livello di solidità scolastica».

La strada è ancora tutta da percorrere, ma già alcune tappe sono state raggiunte e superate. «Siamo felici di celebrare i nostri 10 anni - continua il coordinatore della Project Rock School - Ricordo che abbiamo anche ottenuto un riconoscimento importante, la PRS è diventata a pieno titolo Ambasciatore del Territorio. In merito a questo ci siamo recentemente relazionati con l’assessore al Turismo Silvia Nessi per avviare una collaborazione mirata proprio a valorizzare il nostro territorio anche attraverso la musica e i nostri alunni».

Festa della Musica 2021 a Mandello

Domani 21 giugno sarà perciò doppia festa. Sul palco allestito sul sagrato della Scuola nella frazione di Molina, dalle 18.30 si alterneranno ben 35 tra ragazze e ragazzi, sei docenti con il gradito ospite Arturo Fracassa, noto cantautore lecchese. La parte gastronomica, fatta di aperitivi, birre, panini e altro, sarà gestista dal locale esercizio mandellese Kikera Caffè. E che musica sia celebrata anche negli altri punti cittadini deputati a questo evento.

(Si ringrazia Alberto Bottani per la collaborazione)
 

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa della musica e dieci candeline per la Project Rock School

LeccoToday è in caricamento