rotate-mobile
Notizie Mandello del Lario

Costituzione, tricolore e ius soli: per i più giovani una giornata "civica"

A Mandello diverse iniziative promosse da scuole e Comune hanno coinvolto i neodiciottenni, gli alunni delle medie Volta, il Consiglio dei ragazzi e i bambini: le immagini

La consegna della Costituzione ai neodiciottenni, l'omaggio al tricolore nel compleanno dell'Unità d'Italia e l'attribuzione dello Ius soli a tre bambini residenti in paese. Giovedì 17 marzo Mandello ha dedicato un'intera giornata all'educazione civica coinvolgendo gli alunni delle scuole e in generale i più giovani, con iniziative che hanno visto l'intervento del sindaco Riccardo Fasoli e di vari esponenti della sua Amministrazione.

In occasione della “Giornata dell’Unità nazionale, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera” l’assessore all'Istruzione Doriana Pachera ha incontrato, presso l’ICS Volta, i ragazzi del Consiglio Comunale dei Ragazzi per la cerimonia di consegna del tricolore. Il significato di questa celebrazione è stato sottolineato anche dal Ministro all’Istruzione Patrizio Bianchi, che con una nota agli Istituti scolastici ha richiamato l’attenzione sulla ricorrenza del giorno dell’Unità d’Italia. 161 anni fa venne infatti dichiarata l’unificazione politica del Paese e ancora oggi è necessario celebrare questo evento fondativo della nostra identità nazionale. 

Tricolore Consiglio ragazzi-2

A ricevere la bandiera dalle mani dell’assessore Pachera, il Sindaco dei ragazzi Gabriel El Seisy, accompagnato dai consiglieri rappresentanti di ogni classe dell’istituto, che hanno ascoltato con interesse e partecipazione la storia della nascita del tricolore. "È importante - come ha sottolineato il Ministro Bianchi - nell’attuale contesto storico, unire il ricordo di questo avvenimento con la necessità di una sempre più profonda unificazione europea". 

Mandello 1-3-10

Sempre ieri la rappresentanza del Comune di Mandello, Doriana Pachera e Luisella Aliprandi, hanno incontrato i componenti del CCR in carica lo scorso anno, per la consegna di una targa da apporre al nuovo portabiciclette posizionato fuori dalla scuola. La struttura era stata infatti voluta dalla precedente amministrazione, che ne aveva seguito il progetto, sotto la guida dell’allora Sindaco dei Ragazzi Riccardo Lafranconi.

Mandlelo bandiera Ius Soli-2

Altro momento molto significativo è stata la consegna della Costituzione italiana ai neodiciottenni residenti a Mandello, 37 ragazze e 58 ragazze. La cerimonia si è tenuta nella piazza del Municipio. Infine lo Ius Soli, attribuito nella sala Consigliare a due bambine nate nel 2015 a Lecco e residenti a Mandello: le loro famiglie sono provenienti rispettiavamente da Egitto e Moldavia.

Consiglio ragazzi targa-2

In campo a Mandello per raccogliere aiuti a sostegno dell'Ucraina

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Costituzione, tricolore e ius soli: per i più giovani una giornata "civica"

LeccoToday è in caricamento