Notizie

"Il calcio è amicizia" al Festival della letteratura di Mandello

Apprezzato incontro con il giornalista Giovanni Favero e il comico di Zelig Alberto Patrucco nella location del "Galli&Gufi". Presentato il libro distribuito anche in occasione dei recenti Europei

Doriana Pachera, Alberto Patrucco, Giovanni Favero e Marialuisa Giordano.

Applausi per il duo Giovanni Favero e Alberto Patrucco, artefici di un altro incontro riuscito nel contesto del Festival della Letteratura di Mandello del Lario. Il comico di Zelig e Colorado, in tono scherzoso e arguto, ha trattato il tema del gioco più amato dagli italiani all’insegna de “Il calcio è amicizia”. Soggetto che ha dato vita anche al libro “Cuore di cuoio”, scritto nei 24 capitoli da altrettante penne tra le quali quella di Favero a pagina 173 dove è stata messa nero su bianco “La Guardia Svizzera”.

Festival della Letteratura, a Mandello tre mesi di "Parole per ripartire"

La pubblicazione, distribuita negli stadi italiani dove ha giocato la nostra nazionale agli Europei, ieri sera ha fatto così tappa a Mandello nella location del Bar ristorante Galli&Gufi. Non è mancato il “La” alla risata, grazie soprattutto all'abilità artistica di Patrucco.

Favero e Patrucco GF in piedi-2

Favero, giornalista dalle mille idee, amico e collaboratore artistico del comico chansonnier, ha quindi parlato dell'ultimo progetto di Patrucco. Trattasi dell'imminente uscita pubblica, in ottobre, del lavoro che verrà presentato con la formula teatro canzone del repertorio di Georges Brassens, in occasione del centenario (22 ottobre 1921- 29 ottobre 1981). Il cantautore e poeta francese, tradotto inizialmente da Fabrizio De Andrè e da Nanni Svampa, oggi riprende vita e smalto dalla voce di Alberto Patrucco.

Il ritorno "in presenza" di Enrico Ruggeri conquista Mandello: fan anche da fuori regione

E non è casuale che il nostro comico abbia abbracciato un autore definito dalla stampa “autentico e originale, dissacrante e ironico". Brassens ha infatti tenuto sempre alta la bandiera di un trascorso artistico improntata alla critica della società borghese.

Pubblico GF-2

Il pubblico mandellese ha così chiesto a Patrucco di tornare a Mandello per parlare del cantante e poeta francese ispiratore con Jacques Brel della scuola del cantautorato genovese. Presenti all'incontro di ieri anche l'assessore alla Cultura di Mandello Doriana Pachera e Marialuisa Giordano "colonna" dello staff organizzativo della rassegna. Tra il pubblico anche l'assessore Sergio Gatti che in tanti hanno notato piacevolente in ripresa dopo il recente incidente che lo ha visto suo malgrado protagonista al teatro De Andrè.

Patrucco e Favero libro Mandello-2

Il Festival della Letteratura di Mandello proseguirà anche nelle prossime settimane e per tutto il mese di agosto. Tra i prossimi appuntamenti segnaliamo le letture ad alta voce "Favolare qui e là" con Favolare, in programma sabato 24 luglio alle ore 20.30 nella location della biblioteca. Gli eventi della rassegna sono a ingresso gratuito.

(Si ringrazia Alberto Bottani per foto e collaborazione)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il calcio è amicizia" al Festival della letteratura di Mandello

LeccoToday è in caricamento