Venerdì, 14 Maggio 2021
Notizie Piazza Giuseppe Garibaldi

Tutti col naso all'insù per la maxigru nel cantiere a Mandello Basso

Ha destato curiosità l'arrivo in Piazza Garibaldi di un mezzo dalle grandi dimensioni per posizionare la stazione di sollevamento delle acque di Lario Reti Holding

La maxigru attiva nel cantiere di Piazza Garibaldi

Gli anziani guardano, incantati, il cantiere con la maxigru. Ha destato grande curiosità, giovedì mattina, l'arrivo a Mandello Basso di una enorme gru, della Battazza, che verrà utilizzata per realizzare alcuni lavori all'interno del cantiere e posizionare il prefabbricato di grosse dimensioni di Lario Reti Holding per la stazione di sollevamento delle acque prevista nel completamento dei sottoservizi (e per l'allacciamento alla fognatura comunale) della piazza.

Come accade spesso in queste situazioni, tanto da essere diventato, nell'immaginario collettivo, ormai persino "proverbiale", un buon numero di pensionati del paese (ma anche mandellesi di ogni età) ha raggiunto la zona a lago per dare un'occhiata, tutti spinti dalla curiosità per il mezzo pesante dalle dimensioni maxi.

Mandello: lo sperone di roccia sulla SP72 è pericolante

I lavori di riqualifica di Piazza Garibaldi sono iniziati lo scorso settembre e si concluderanno nei prossimi mesi. Il progetto prevede, completati i sottoservizi, una pavimentazione in sasso e la passeggiata a lago in legno, con una maggiore superficie fruibile dai pedoni. L'apertura del cantiere ha costretto il Comune di Mandello a spostare, temporaneamente, il mercato in Viale della Costituzione.

Piazza Garibaldi: com'era e come sarà

progetto Piazza Garibaldi Mandello-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutti col naso all'insù per la maxigru nel cantiere a Mandello Basso

LeccoToday è in caricamento