rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Notizie Valmadrerese e Riviera Ovest / Piazza Martiri della Liberazione, 6

Primo matrimonio civile per la consigliera di minoranza Martina Gilardi

L'esponente della minoranza ha officiato le nozze degli sposi Alain e Giulia in sala consigliare

Prima celebrazione ufficiale per la consigliera comunale di "Prima Galbiate" Martina Gilardi. Nella mattinata di sabato 4 giugno, infatti, in veste di officiante, l'esponente del gruppo di minoranza ha celebrato il suo primo matrimonio civile all'interno della sala consigliare del Municipio galbiatese, completamente ristrutturata dalla precedente gestione commissariale.

Agli sposi Alain Corti e Giulia Piccinelli, accompagnati dai testimoni, che andranno a formare una nuova unità familiare, sono stati rivolti i migliori auguri da parte dell'Amministrazione comunale e della comunità galbiatese.

Martina Gilardi (Prima Galbiate) - Celebrazione 1° matrimonio civile_04-06-22 (1)-2

Cosa prevede la legge

Il matrimonio civile viene celebrato dall'ufficiale dello stato civile che può essere il sindaco, il vicesindaco, un assessore o un consigliere comunale, un presidente di circoscrizione, il segretario comunale, un dipendente comunale a tempo indeterminato (e, in caso di esigenze straordinarie e temporalmente limitate, a tempo determinato), che abbia superato un apposito corso o, addirittura, un cittadino italiano che abbia i requisiti per l'elezione a consigliere.
L'ufficiale di stato civile che officia la cerimonia deve indossare la fascia tricolore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo matrimonio civile per la consigliera di minoranza Martina Gilardi

LeccoToday è in caricamento