Notizie

MECI: al via la 31esima edizione

Parte oggi la 31esima edizione della Mostra Edilizia Civile e Industriale a Lariofiere di Erba. Saranno 150 gli espositori che vi parteciperanno.

MECI a Lariofiere

Inizia oggi, a Lariofiere di Erba, la mostra sull'edilizia civile e industriale 2014. Il tema centrale di questa 31 esima edizione è "La riqualificazione del territorio". Il MECI, promosso da Ance Como e Ance Lecco in collaborazione con gli ordini professionali delle due provincie (architetti, ingegneri, geometri e geometri laureati, periti industriali) e con il Politecnico di Milano - Polo Regionale di Lecco ,prevede  di ripetere il successo ottenuto gli altri anni. In totale il polo fieristico ospiterà 150 espositori provenienti da tutta Italia. Gli stand  saranno dislocati su tre padiglioni divisi per genere; area energetica, spazio ordini professionali e area scuole edili.

Davide Maspero, presidente del gruppo di lavoro Meci e vicepresidente di Ance Como, presentando la manifestazione di Lariofiere ha evidenziato la grande possibilità che offre la fiera, in un contesto particolarmente difficile per il settore edilizio, messo alle strette,  come molti altri settori,    dalla crisi.

«La riqualificazione del patrimonio edilizio esistente - ha spiegato - è un’importante strada per far ripartire il mondo dell’edilizia e per migliorare la qualità della vita delle città e dei suoi abitanti. Ciò deve avvenire - ha aggiunto - attraverso interventi che incrementino l’efficienza energetica degli edifici e ne migliorino anche le caratteristiche acustiche e antisismiche». 

lo stesso Maspero ha anche continuato descrivendo come alcuni dati restano comunque pesanti.  Nel primo semestre 2013, ad esempio, il numero di nuove abitazioni concesse ha registrato «un’ulteriore e significativa caduta del 37,2% rispetto ai primi sei mesi del 2012»; in sei anni (2008-2013) poi «la perdita produttiva del settore delle costruzioni ha raggiunto il 30%», collocandosi su un livello paragonabile a quello del 1967. E' facilmente capibile come in questi ultimi anni si spenda poco per la propria casa, che nel nostro Paese resta essere il bene ( di proprietà ) più tassato.

? S econdo Paolo Valassi, vicepresidente Ance Lecco "In questo senso Meci deve "fare sistema" ed essere uno stimolo all’investimento. Per questo è stato scelto come tema centrale di questa edizione la riqualificazione. Perché per affrontare la crisi occorre che tutti gli attori collaborino tra loro; che committenti, progettisti, imprese e pubblica amministrazione operino in sinergia credendo in un modo di agire volto al sostentamento economico. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MECI: al via la 31esima edizione

LeccoToday è in caricamento